Podcast storici

Corpo libero britannico

Corpo libero britannico

Il British Free Corps, originariamente chiamato British Legion of St George, fu creato dai nazisti nel 1943. Il British Free Corps non ebbe alcun valore militare nella Seconda Guerra Mondiale ma il suo fondatore, John Amery, fu impiccato per tradimento nel 1945.

All'inizio della seconda guerra mondiale, John Amery, figlio di Leo Amery, ministro per l'India di Winston Churchill, andò alla deriva in giro per l'Europa con una direzione apparentemente scarsa nella sua vita. Si definiva socialista. Tuttavia, Amery credeva anche che il mondo dovesse affrontare un complotto ebraico / sovietico per rovesciare la civiltà occidentale. Le sue opinioni sono diventate note a Berlino. Il ministro della Propaganda, Joseph Goebbels, si rese conto dell'importanza che Amery avrebbe potuto svolgere nella battaglia di propaganda con la Gran Bretagna - il figlio di un ministro del governo a sostegno della causa della Germania nazista. Amery ha ricevuto un invito a visitare Berlino.

Arrivò nell'ottobre del 1942 e fece diverse trasmissioni sulla "New British Broadcasting Station". Chiaramente un colpo di propaganda, simile a Lord Haw Haw, i nazisti progettarono di espandere il loro uso di Amery. Fu mandato a Parigi per entrare in contatto con i francesi filo-nazisti. Alcuni francesi si erano uniti alle cosiddette "Legioni straniere" - non tedeschi che combattevano con le SS. Amery ebbe l'idea di una versione britannica che sarebbe stata usata nella lotta contro i russi, una forza anti-bolscevica britannica. Voleva che la nuova forza fosse chiamata la Legione britannica di San Giorgio. I nazisti erano entrambi incuriositi dall'idea e solidali. Una simile unità sarebbe stata un enorme colpo di propaganda se fosse mai stata creata.

Nell'aprile del 1943, diedero ad Amery il permesso di raccogliere una brigata di 1500 uomini che sarebbero stati tutti prigionieri di guerra o internati. Amery iniziò subito la sua campagna di reclutamento a Parigi rivolgendosi agli internati lì. Promise a chiunque si unisse alla Legione che sarebbero stati immediatamente rilasciati dalla loro prigione. La campagna fu un disastro imbarazzante. Invariabilmente è stato urlato e maltrattato verbalmente. Nella sua prima campagna di reclutamento, Amery ha ottenuto un volontario - un anziano accademico di Parigi. Gli sforzi di Amery furono così imbarazzanti che i tedeschi lo riportarono tranquillamente a Berlino.

Nel maggio del 1943, con i nazisti che partecipavano più alla campagna di reclutamento, il numero nella Legione era salito a dodici. Coloro che erano coinvolti nella propaganda nazista credevano che valesse la pena perseguire l'idea e con Amery schierato, riuscirono ad aumentare il numero a trenta entro giugno 1943. Venivano pagati un voto al giorno.

Alla fine del 1943, i nazisti decisero di rinominare l'unità British Free Corps. A quelli in esso era stata data un'uniforme: era di colore grigio di campo tedesco, con Union Jack su una manica, una toppa con colletto di tre leoni o tre leopardi e un bracciale con "Britische Freikorps" su di esso.

Quando gli alleati sbarcarono in Normandia nel giugno del 1944, il Corpo libero britannico fu confuso. Quelli all'interno erano stati convinti che avrebbero combattuto i russi in una posizione contro la diffusione del bolscevismo. Gli era stato promesso che non sarebbero mai stati tenuti a combattere gli inglesi. Dovrebbero ora combattere gli uomini nell'esercito britannico?

Gli uomini del BFC si rifiutarono persino di contemplare la lotta contro gli inglesi. I loro padroni tedeschi li hanno spostati sul fronte russo dove hanno fatto ben poco.

Nel marzo del 1945, dieci uomini in Russia furono mandati a combattere con l'11ª Divisione di fanteria volontaria Nordland delle SS. Sono stati tenuti in riserva e non hanno mai sparato un colpo di rabbia.

Alla fine della guerra, furono arrestati uomini conosciuti nel Corpo Libero Britannico. Tuttavia, erano visti come poco più che uno scherzo caduto in preda alla macchina della propaganda nazista. Ad alcuni è stata data una leggera pena detentiva, altri sono stati semplicemente rilasciati dopo essere stati interrogati.

Tuttavia, molti credevano che John Amery non fosse migliore di William Joyce - Lord Haw Haw - e che avesse saputo cosa stava facendo quando aiutò il nemico nel tentativo di reclutare uomini per combattere per la Germania nazista. Scaricato efficacemente dai nazisti, si era spostato nell'Europa occupata dai nazisti. Verso la fine della guerra, fu arrestato da partigiani italiani fuori Milano.

Accusato di tradimento, il processo di Amery è stato ben pubblicizzato. Fu dichiarato colpevole e il 19 dicembre 1945 fu impiccato nella prigione di Wandsworth a Londra. Alcuni hanno sostenuto che stava pagando il prezzo per il suo tradimento. Altri hanno sostenuto che è stato impiccato a causa dell'imbarazzo che ha causato al governo di Churchill come figlio di un suo ministro. Qualcun altro, si sosteneva, avrebbe ricevuto una pena detentiva.


Guarda il video: Katelyn Ohashi: l'esibizione perfetta al corpo libero vale 10! (Gennaio 2022).