Inoltre

Charles Stewart Parnell

Charles Stewart Parnell

Charles Stewart Parnell nacque nel giugno del 1846 e morì nel 1891. Charles Stewart Parnell è una delle figure di spicco della recente storia irlandese ed è maggiormente associato alla Regola d'origine e alle questioni che la circondano.

I genitori di Parnell erano forti nazionalisti irlandesi ed è cresciuto con un crescente risentimento per il dominio dell'Irlanda a Londra. Parnell si impegnò attivamente in politica dopo l'esecuzione di tre Feniani nel 1874. Questi uomini divennero noti come i "Martiri di Manchester" e molti in Irlanda credevano che la loro esecuzione fosse una grave ingiustizia. Parnell, 29 anni, si fece rapidamente un nome e nel 1875 fu eletto deputato al parlamento di Meath. Si è unito al partito delle regole domestiche di Issac Butt. Parnell si rese presto conto che un modo per attirare l'attenzione sulla causa degli irlandesi era quello di interrompere totalmente il funzionamento della "Madre di tutto il Parlamento". Parnell divenne abile nel parlare e parlare. I suoi discorsi potevano protrarsi per ore e causare gravi disagi a quelli che erano visti i modi sacrosanti di Westminster.

Nel 1879 fu fondata la National Land League irlandese e Parnell fu nominato presidente. La Land League aveva tre semplici politiche, le cosiddette "Tre F";

Affitto equo Mandato fisso Vendita libera di terreni

L'obiettivo a lungo termine di Parnell era che gli agricoltori irlandesi possedessero la propria terra. I tentativi di Gladstone di portare avanti la riforma agraria per l'Irlanda furono sconfitti nella Camera dei Lord. Ciò ha spinto la Land League a sostenere atti di violenza nel tentativo di costringere Westminster a passare atti di riforma agraria. Nel 1880, Charles Stuart Parnell dichiarò pubblicamente la sua convinzione:

“Quando un uomo prende una fattoria dalla quale un altro è stato sfrattato, devi scartarlo sul ciglio della strada quando lo incontri, devi evitarlo nelle strade della città, devi evitarlo nel negozio, devi evitarlo nel fairgreen e nel mercato, e anche nel luogo di culto, lasciandolo solo, mettendolo in una Coventry morale, isolandolo dal resto del suo paese come se fosse il lebbroso di un tempo, devi mostrare la tua detenzione del crimine che ha commesso ".

Una tale tattica fu usata contro un agente di terra chiamato Boicottaggio e il boicottaggio fu usato come una parola per descrivere la tattica sposata da Parnell.

Parnell si recò in America per promuovere la sua causa e raccogliere fondi per il movimento nazionalista in Irlanda. In quest'ultimo ha avuto molto successo raccogliendo £ 26.000 e molti si sono riferiti a Parnell come il "Re irlandese senza corona".

Tuttavia, nonostante tutto il sostegno che ricevette sia in America che in Irlanda, Parnell fu singolarmente senza successo nel ricevere qualsiasi riforma agraria in Irlanda. Ciò ha portato a una maggiore violenza nell'Irlanda rurale e nel governo britannico che ha introdotto una legislazione per contrastare questo. Un Coercion Act portò all'arresto di Parnell e altri nel 1881 e la Irish Land League fu soppressa. Nel marzo 1882, Parnell e Gladstone accettarono il "Trattato di Kilmainham". Ciò portò al rilascio di Parnell e la rabbia che circondò la questione della terra in Irlanda si placò per un po '.

Parnell ha condannato coloro che hanno assassinato Lord Frederick Cavendish e T Burke negli omicidi del Phoenix Park. Gladstone continuò il suo dialogo con Parnell e rimase impegnato in Home Rule. Verso la fine del 1882, le cose sembravano andare per il verso di Parnell. Nel dicembre 1882, la National League irlandese è stata creata per sostituire la Land League irlandese. Parnell voleva che questo nuovo partito fosse sotto il suo controllo con l'obiettivo primario di vincere la regola della casa. Nel 1884, l'Irish National League era molto controllata da Parnell. La forza del partito e la posizione di Parnell in Irlanda in quel momento furono dimostrate nei risultati delle elezioni nazionali del 1885. L'Irish National League ha vinto tutti i seggi in Irlanda, ad eccezione dell'Università di Dublino e dell'Ulster orientale. A livello nazionale, le elezioni del 1885 furono vinte da Gladstone e dal Partito liberale. Gladstone aveva chiarito il suo sostegno a Home Rule, ma questo è stato affermato nella sua mente dal puro successo del partito di Parnell in Irlanda. Il supporto di Gladstone a Home Rule lo portò in conflitto diretto con i conservatori che credevano che qualsiasi indebolimento del ruolo di Londra in Irlanda avrebbe portato alla rottura dell'Impero britannico, poiché altri all'interno dell'Impero avrebbero cercato di ottenere lo stesso degli irlandesi.

Il cosiddetto "Stabilimento" usava qualunque tattica possibile per minare la posizione che Parnell ricopriva in Irlanda e per screditarlo. Nel 1887, "The Times" ha prodotto una serie di articoli che, così sosteneva il giornale, hanno dimostrato che Parnell era legato agli omicidi in Irlanda. Una lettera aveva la firma di Parnell su di essa - una lettera che scusava e sosteneva gli omicidi di Phoenix Park. Il governo ha avviato un'indagine e ci sono voluti due anni prima che fosse dimostrato che tutte le prove utilizzate dal 'Times erano state forgiate. Uno dei falsari più tardi si suicidò a Madrid. Parnell ricevette una grande somma di denaro dal "Times" e il suo nome fu completamente e pubblicamente cancellato. Il 1889 fu l'anno in cui il potere politico di Parnell era al culmine: Gladstone lo intratteneva nella sua casa di Hawarden e divenne un libero uomo di Edimburgo. Tuttavia, dopo questo, il suo potere politico è fortemente diminuito.

Nella Gran Bretagna vittoriana, il divorzio era ancora visto come una questione scandalosa. Il matrimonio era visto come sacrosanto e chiunque fosse coinvolto nella "ingerenza" nel matrimonio di qualcun altro era visto come un "cad" o "limite". Nel dicembre 1889, Parnell fu coinvolto in un divorzio che avrebbe posto fine alla sua influenza politica e il trauma di questo divorzio probabilmente accelerò la sua morte prematura.

Parnell è stato nominato nei documenti sul divorzio tra il capitano O'Shea e sua moglie, Katherine. Molti hanno ricordato istintivamente il recente tentativo di "The Times" di fondare Parnell e questo inizialmente era visto come un altro modo di minare l'autorità di un politico popolare. Tuttavia, Parnell non era pronto: aveva visto Katherine O'Shea già nel 1880. I suoi stretti confidenti consigliarono a Parnell di prendersi una pausa dalla politica per permettere alla questione di morire in modo naturale. Ha rifiutato. Parnell riuscì a dividere il partito che rappresentava molte persone dell'Irlanda a Westminster - il Partito parlamentare irlandese. Alcuni si schierarono con Parnell, mentre altri no. Ventisette si schierarono con Parnell e quarantaquattro si schierarono con il vicepresidente del partito Justin McCarthy. Questa divisione si estese in Irlanda, dove eri visto come uno dei sostenitori di Parnell o non lo eri - divenne molto bianco o nero. Il potere della Chiesa cattolica romana era importante qui, specialmente nelle aree rurali dove deteneva molto potere. Per la Chiesa, la santità del matrimonio era critica e il divorzio era visto quasi come un peccato. Il più grande peccatore di tutti era la persona che era al centro del divorzio, cioè la causa di esso. La reputazione politica di Parnell ha sofferto molto ma non in modo definitivo. Nel giugno 1891, sposò Katherine e rimase attivo in politica. Tuttavia, molti ritengono che abbia spinto troppo il suo corpo in quanto non si è risparmiato dal viaggiare in tutto il paese tenendo discorsi sulla questione irlandese. Nell'ottobre del 1891, all'età di quarantacinque anni, Parnell morì a Brighton, nel Sussex.

Qual è stato l'impatto di Parnell?

Parnell portò in primo piano l'intera questione dell'Home Rule della politica britannica. Aiutò a creare un partito politico che avesse disciplina e che potesse operare efficacemente a Westminster. Parnell corteggiò con successo il sostegno del politico più importante della Gran Bretagna a quel tempo - William Gladstone Parnell dimostrò che lì erano sezioni dell'establishment britannico che non si fermavano davanti a nulla per minare la causa degli irlandesi.

Guarda il video: Charles Stewart Parnell - The uncrowned King UTV 1992 (Settembre 2020).