Podcast storici

Guerra civile americana, ottobre 1861

Guerra civile americana, ottobre 1861


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Nell'ottobre 1861 videro poche e decisive azioni militari durante la guerra civile americana, sebbene si verificarono molte scaramucce. Tuttavia, l'ottobre 1861 fu testimone di qualcosa che avrebbe avuto un grande impatto sulla guerra civile americana negli anni successivi: la promozione del generale Tecumsah Sherman come comandante dell'Armata del Cumberland. Sherman doveva lasciare il segno nella guerra nel 1864. Nonostante le loro differenze, Lincoln fece anche McClellan comandante generale dell'esercito dell'Unione.

1 Ottobrest: Il presidente Lincoln si è incontrato con il suo gabinetto e con le figure di alto livello dell'esercito come McClellan per discutere di una grande operazione contro i Confederati lungo la costa orientale. Ironia della sorte, Jefferson Davis stava facendo lo stesso a Richmond riguardo a un attacco contro le posizioni unioniste in Virginia, poiché anche il pubblico del Sud si aspettava una grande campagna militare contro il nemico.

3 ottobrerd: Il governatore Thomas More dell'Alabama ha vietato l'esportazione di cotone in Europa. Sperava che questo avrebbe fatto pressioni sui governi di Francia e Gran Bretagna affinché riconoscessero il governo confederato. I soldati hanno combattuto a Greenbriar, nella Virginia occidentale, causando oltre 100 morti confederati mentre gli unionisti persero solo otto morti, ma catturarono anche un gran numero di cavalli e bovini.

4 ottobreesimo: La Confederazione ha firmato una serie di trattati con tribù di nativi americani che hanno portato queste tribù in guerra dalla parte della Confederazione.

5 ottobreesimo: Il Consiglio dei Ministri a Washington DC firmò un contratto per un nuovo tipo di nave da guerra: l'Ironclad. Il primo si chiamava "USS Monitor" e aveva una coppia di pistole pesanti in una torretta girevole.

6 ottobreesimo: La Confederazione iniziò una campagna per trovare attraversamenti sull'Alto Potomac che, se avessero avuto successo, avrebbero permesso loro di superare le forze unioniste nella capitale.

7 ottobreesimo: Lincoln ha inviato il Segretario alla Guerra in Missouri per indagare su cosa stesse succedendo esattamente mentre altre notizie giungevano a Washington DC sull'incompetenza del generale Frémont. Ciò che il Segretario alla Guerra trovò Simon Cameron fu che Frémont aveva impiegato diciassette giorni per organizzare le truppe nel tentativo di riconquistare Lexington. La notizia non è stata ben accolta dal presidente Lincoln.

8 ottobreesimo: William T Sherman è stato nominato comandante dell'esercito dell'Unione del Cumberland. Sherman ha sostituito il malato generale Robert Anderson.

10 ottobreesimo: Jefferson Davis, mentre discuteva del fatto che il Sud ha una popolazione più piccola rispetto al Nord, ha escluso l'uso di schiavi nell'esercito confederato.

12 ottobreesimo: Due commissari della Confederazione hanno lasciato il Sud per l'Europa. Il loro compito era aumentare gli scambi commerciali tra il Sud, il Regno Unito e la Francia. Nel Missouri molte persone, contrarie alla dura regola di Frémont, presero parte agli scontri contro le forze unioniste.

14 ottobreesimo: Il presidente Lincoln ha sospeso l'habeas corpus. Anche se lo fece con riluttanza, Lincoln sentì che una tale mossa era necessaria allo sforzo bellico.

16 ottobreesimo: Lexington nel Missouri era tornata nelle mani dell'Unione dopo che le forze confederate si ritirarono dalla città.

18 ottobreesimo: I cannonieri dell'Unione iniziarono a muoversi lungo il fiume Mississippi.

20 ottobreesimo: McClellan credeva che la Confederazione stesse pianificando una mossa importante contro Washington DC.

21 ottobrest: Una forza dell'Unione ha subito pesanti perdite a Ball's Bluff. La forza dell'Unione, comandata dal colonnello Edward Baker, credeva di attaccare una piccola forza confederata. In effetti, avanzarono in quattro reggimenti confederati. Nella confusione che regnava nei ranghi dell'Unione, molti uomini cercarono di nuotare attraverso il fiume a Ball's Bluff ma furono annegati. 223 unionisti furono uccisi a Ball's Bluff, 226 feriti e 445 fatti prigionieri. I Confederati hanno perso 36 uomini uccisi. Ci fu una protesta nel Nord, ma il leader confederato di Ball's Bluff, Nathan Evans, fu salutato come un eroe dalla Confederazione.

22 ottobreND: Il Gabinetto di Lincoln si è incontrato per discutere del disastro di Ball's Bluff.

24 ottobreesimo: Lincoln decise di sostituire Frémont come comandante dell'Unione nel Missouri. Nominò il generale David Hunter come suo sostituto "con effetto immediato".

29 ottobreesimo: Una grande forza navale salpò da Hampton Roads - 77 navi. Le navi trasportavano 12.000 truppe comandate dal generale T Sherman. Perdite deliberate fanno credere ai Confederati che la forza navale prenderà di mira Charleston o New Orleans. In effetti, si stava dirigendo verso Port Royal, nella Carolina del Sud.

31 ottobrest: Il generale Winfield Scott, capo dell'esercito dell'Unione, si ritirò all'età di 75 anni. Fu sostituito dal generale George McClellan.



Commenti:

  1. Murr

    Detto in fiducia, la mia opinione è quindi evidente. Non dirò su questo argomento.

  2. Zuluzshura

    Assolutamente è d'accordo con te. In questo qualcosa è ed è la buona idea. Lo tengo.

  3. Ahanu

    Quale argomento con grazia

  4. Jutaur

    Voglio che tu dica che non hai ragione.

  5. Bramley

    Non è uno scherzo!

  6. Daryll

    Più precisamente non accade

  7. Eibhear

    Questa opzione non mi va bene. Forse ci sono più opzioni?



Scrivi un messaggio