Podcast di storia

Scetticismo cartesiano - Neo, incontra Rene: filosofia del corso accelerato n. 5

Scetticismo cartesiano - Neo, incontra Rene: filosofia del corso accelerato n. 5


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

>

Questa settimana Hank introduce lo scetticismo, esplorando tutto, dalla natura della realtà attraverso gli occhi di un filosofo del 17° secolo e, naturalmente, Matrix.


Corso accelerato 2: Filosofia., 05b. Scetticismo cartesiano - Neo, ti presento Rene. Parte 2/2.

E se tutti sperimentassero la stessa falsa realtà, dalla nascita fino alla morte? E se niente fosse come sembra, proprio come in Matrix?

Questo tipo di dubbio, il tipo da cui non puoi uscire, e quindi non puoi controllare, è chiamato dubbio globale.

Ed è l'argomento della Flash Philosophy di questa settimana. Andiamo alla Bolla di Pensiero. Il filosofo Bertrand Russell ha illustrato il concetto di dubbio globale con questo pensiero preoccupante: e se l'universo fosse stato creato solo cinque minuti fa?

In questo scenario, noto come Ipotesi dei Cinque Minuti, il creatore dell'universo potrebbe aver progettato molti elementi del mondo per farli sembrare "pre-consumati", così da sembrare vecchi.

Dalle ossa di dinosauro – modellate dal creatore e piantate per noi da trovare, a quella cicatrice sul tuo ginocchio – messa lì dal creatore, insieme al falso ricordo precaricato di come l'hai ottenuta. Sembra pazzesco, ma non c'è modo di dimostrare che non sia così.

La domanda per Russell era: importa?

Cartesio pensava di sì. Ma da buon cattolico, non riusciva a immaginare un mondo in cui Dio avrebbe piantato false credenze a livello globale in tutte le nostre menti.

Quindi, invece, ha postulato l'esistenza di un genio del male, il cui scopo nella vita era ingannarci e che era abbastanza intelligente da farlo.

Cartesio non pensava esattamente che un essere del genere potesse esistere. Ma si rese conto che non c'era modo di escludere la sua esistenza. E finché un genio del male era possibile, si preoccupava che fossimo tutti bloccati. Bloccato in uno scetticismo radicale, in cui non possiamo davvero fidarci di nessuna delle nostre convinzioni.

Tutto ciò in cui crediamo, ogni esperienza sensoriale, ogni pensiero, potrebbero essere stati inseriti nelle nostre menti dal genio del male, che ha creato un mondo illusorio così senza soluzione di continuità, che non avremmo modo di rilevare l'illusione.

Proprio come le macchine create per i personaggi di Matrix.

Cartesio era al limite della disperazione.

Ma allora. ha capito qualcosa. Aveva motivo di dubitare di tutto. Tutto tranne il fatto che dubitava.

Poteva esserne sicuro. E se dubitava, allora doveva esistere, almeno come una cosa pensante. Dopotutto, un dubbio è un pensiero, e se c'è un pensiero, deve esserci un pensatore che ha quei pensieri. Quindi Descartes decise che non poteva sapere di avere un corpo - quello che credeva essere il suo corpo avrebbe potuto essere parte dell'inganno del genio del male. Ma doveva avere una mente, o non poteva avere questi pensieri. Questo era il momento ah-ha di Cartesio.

Nel suo libro, Meditazioni sulla prima filosofia, dichiarò: Cogito ergo sum.

"Penso quindi sono." È una delle realizzazioni più famose in filosofia: non posso dubitare della mia stessa esistenza. Posso dubitare di tutto il resto, ma non posso dubitare di essere, come minimo, una mente che ha pensieri. Questa era la credenza fondamentale di Cartesio, la prima credenza che ripose nel suo cesto di mele. E da lì, ha pensato di poter ricostruire convinzioni più certe.

Una volta che fu certo di essere una cosa pensante, iniziò a esaminare i suoi pensieri.

E uno dei suoi pensieri più chiari – quella che chiamava un'idea chiara e distinta – era che Dio esiste. Ha fornito un argomento per questo, che esamineremo in un episodio successivo. Ma per ora, credimi sulla parola: ha alcuni problemi. E da lì, ha considerato le sue convinzioni sul mondo fisico e ha concluso che anche questo esiste davvero.

Alla fine, decise, Dio non gli avrebbe permesso di avere idee chiare e distinte che erano false, senza un modo per rilevare il proprio errore.

Quindi, ha concluso, il genio del male non sta fabbricando bugie che consumano ogni nostro momento di veglia. Cartesio è riuscito a ragionare da "cogito" fino ad avere praticamente tutte le convinzioni con cui ha iniziato, nel suo cesto di mele. Che è la storia di come René Descartes, con il potere dello scetticismo, sconfisse la minaccia del genio del male.

Proprio come il modo in cui Neo alla fine ha cortocircuitato Matrix, anche se molto meno impressionante da guardare, immagino.

Trovò la certezza attraverso la scoperta dell'unica convinzione di cui semplicemente non poteva dubitare: la propria esistenza come cosa pensante. Ma c'è molto dibattito tra i filosofi sul fatto che Cartesio riesca effettivamente a credere in modo giustificato qualcosa di diverso dal fatto che esiste come una cosa pensante. E ne parleremo meglio la prossima volta.

Questo episodio di Crash Course Philosophy è reso possibile da Squarespace.

Squarespace è un modo per creare un sito Web, un blog o un negozio online per te e le tue idee. Squarespace offre un'interfaccia intuitiva, modelli personalizzati e assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Prova Squarespace su squarespace.com/crashcourse per un'offerta speciale.

Crash Course Philosophy è prodotto in associazione con PBS Digital Studios.

Puoi andare sul loro canale per vedere spettacoli straordinari come Deep Look, The Good Stuff e PBS Space Time.

Questo episodio di Crash Course è stato filmato nel Doctor Cheryl C. Kinney Crash Course Studio con l'aiuto di tutte queste persone fantastiche e il nostro team grafico è Thought Cafe.

Per ascoltare l'audio di questo testo e per imparare il vocabolario, registrati per un account LingQ gratuito.


Filosofia del corso accelerato n. 5 - Scetticismo cartesiano (foglio di lavoro)

Questo negozio fornisce agli istruttori di filosofia PowerPoint professionali, snelli ed esteticamente attraenti per insegnare le basi della filosofia. Avendo insegnato filosofia in due diverse università e due college comunitari negli Stati Uniti, capisco il valore di avere risorse già pronte che puoi utilizzare così come sono o modificare per le tue esigenze specifiche.

Condividi questo

pdf, 196.03 KB

Questo foglio di lavoro è composto da 14 domande a scelta multipla e vero-falso e tre domande brevi (che richiedono una risposta di 3-4 frasi). È stato progettato con cura e si basa sul seguente video di Filosofia del corso accelerato: Scetticismo cartesiano - Neo, Incontra Rene: Filosofia del corso accelerato #5.

Ottieni questa risorsa come parte di un pacchetto e risparmia fino al 45%

Un bundle è un pacchetto di risorse raggruppate per insegnare un particolare argomento, o una serie di lezioni, in un unico luogo.

Fogli di lavoro - Video di filosofia del corso accelerato su YouTube (1-19)

Crash Course fa un ottimo lavoro coprendo varie discipline accademiche su YouTube. Questo pacchetto è in corso ed è per i primi 10 video di YouTube sulla filosofia del Crash Course. I fogli di lavoro sono costituiti da domande a scelta multipla, vero-falso e scritte. Viene fornita una chiave di risposta per ogni foglio di lavoro. **AGGIORNAMENTO**: ho intenzione di completare questo pacchetto (fogli di lavoro per tutti i 47 video della serie) entro la fine di febbraio 2021.

Recensioni

La tua valutazione è necessaria per riflettere la tua felicità.

È bene lasciare un feedback.

Qualcosa è andato storto, riprova più tardi.

Questa risorsa non è stata ancora recensita

Per garantire la qualità delle nostre recensioni, solo i clienti che hanno acquistato questa risorsa possono recensirla

Segnala questa risorsa per farci sapere se viola i nostri termini e condizioni.
Il nostro servizio clienti esaminerà la tua segnalazione e ti contatterà.


L'opera di René Descartes

Ancora un altro precedente filosofico per i film di Matrix è il lavoro di René Descartes, l'uomo responsabile delle coordinate cartesiane e della frase "Penso, quindi sono". Nel suo libro del 1641 Meditations on First Philosophy, Descartes pone la domanda su come con certezza che il mondo che sperimenta non è un'illusione che gli viene imposta da un demone malvagio. Ragiona poiché crede in ciò che vede e sente mentre sogna, non può fidarsi dei suoi sensi per dirgli che non sta ancora sognando. I suoi sensi non possono fornirgli la prova che il mondo esista. Conclude che non può fare affidamento sui suoi sensi e che, per quanto ne sa, lui e il resto del mondo potrebbero essere tutti sotto il controllo di un demone malvagio.

Il demone malvagio di Cartesio è vividamente realizzato nei film Matrix come l'intelligenza artificiale che impone una realtà virtuale agli umani. Proprio come Cartesio si rese conto che le sensazioni nei suoi sogni erano abbastanza vivide da convincerlo che i sogni erano reali, gli umani che sono collegati a Matrix non hanno idea che le loro sensazioni siano false, create artificialmente invece di derivare da esperienze reali. Fino a quando Neo non viene strappato da Matrix, anche lui non ha idea che la sua vita sia una realtà virtuale. Come Cartesio, Neo alla fine sa di non prendere nulla alla lettera e di mettere in dubbio l'esistenza anche di quelle cose, come le sedie, che sembrano più reali.


Scetticismo cartesiano - Neo, incontra Rene: filosofia del corso accelerato n. 5 - Storia

UN. Periodo di tempo : circa. 500 – ca. 1500

B. Temi/Concetti/Idee : La peste nera, peste bubbonica, diminuzione della popolazione europea dopo la peste nera, peste nera diffusa dai commercianti dall'Asia sulle pulci sui topi sulle navi mercantili, le crociate, effetti economici, politici e sociali della peste nera, Gerusalemme, politica motivazioni sociali, religiose ed economiche per le crociate, aumento del commercio tra Europa e Medio Oriente a seguito delle crociate, del grande scisma, del cristianesimo cattolico romano, del cristianesimo ortodosso, delle divisioni della religione islamica (sunnita e sciita), del sikhismo, e Sultanato di Delhi

UN. Periodo di tempo : circa. 1400 – ca. 1600

B. Temi/Concetti/Idee : Neo-confucianesimo, l'ascesa dell'Impero ottomano dopo la conquista di Costantinopoli nel 1453, il potere degli ottomani derivava dal controllo del Mar Mediterraneo, la diversità religiosa ed etnica nell'impero ottomano, l'Islam, i confini dell'impero ottomano, i viaggi di Zheng He, esami di servizio civile e ritorno del dominio cinese sotto la dinastia Ming, l'imperatore Yonglo, espansione del commercio cinese, costruzione della Città Proibita, Nanchino e Mogadiscio come importanti centri commerciali in Cina a causa della vicinanza ai corsi d'acqua, ragioni del declino cinese nell'esplorazione , Mandato celeste, etnocentrismo, supremazia, progressi navali durante la dinastia Ming, missionari, Solimano il Magnifico (il Legislatore), governi stabili determinano conquiste culturali ed espansione del commercio e delle idee (età dell'oro), e la caduta di Costantinopoli/il L'impero bizantino agli ottomani spinse gli europei a trovare rotte commerciali alternative verso l'Asia

UN. Periodo di tempo : circa. 1325 – ca. 1600

B. Temi/Concetti/Idee : Gli aztechi, gli inca, i maya, la posizione dell'impero inca nelle Ande nell'ovest del Sud America, l'influenza delle montagne sullo sviluppo dell'impero inca, la capacità degli inca e degli aztechi di adattarsi al loro ambiente, coltivazioni a terrazze, chinampas, galleggianti giardini, ampio sistema stradale Inca, costruzione di strutture e società complesse nell'America meridionale e centrale, guerre e conflitti tra le civiltà dei nativi americani, animismo, credenze religiose delle prime civiltà americane, sacrifici umani, calendario azteco/maya, i venti monsonici hanno influenzato il commercio tra L'Africa orientale e l'India, gli imperi del Mali e del Songhai guadagnarono ricchezza controllando il commercio di sale, oro e avorio nel deserto del Sahara, i fiumi e le rotte commerciali terrestri aiutarono il Songhai a diventare potente, le tradizioni islamiche del Mali e del Songhai, le economie delle economie di le civiltà dell'Africa occidentale del Ghana, del Mali e del Songhai facevano affidamento sulle rotte commerciali transahariane,

UN. Periodo di tempo : circa. 1400 – 1750

B. Temi/Concetti/Idee : Il Rinascimento, la Riforma protestante, la rivoluzione scientifica, la stampa, l'alfabetizzazione e la diffusione delle idee grazie alla stampa, il Rinascimento iniziò nelle città stato italiane a causa della ricchezza e del commercio con Costantinopoli, Da Vinci, Michelangelo , Shakespeare, Filippo II, Niccolò Machiavelli's Il principe, umanesimo, scolastica, ragione, rinnovata nella cultura romana e greca, pensiero indipendente, attenzione alle questioni mondane e religiose, laica, osservazione e sperimentazione come risultato di nuovi territori portati alla Rivoluzione scientifica, Newton, Galileo, universo eliocentrico, i progressi tecnologici portano a grandi cambiamenti, Martin Lutero, Giovanni Calvino, il protestantesimo, il calvinismo, la predestinazione, le indulgenze, gli abusi della Chiesa cattolica, le Bibbie in volgare, la Riforma protestante ha portato a un declino dell'unità religiosa, il declino del potere della Chiesa cattolica , e in un maggiore potere per i monarchi (i monarchi assoluti includono Luigi XIV di Francia, Pietro il Grande di Russia, Enrico VIII d'Inghilterra, Akbar il Grande dell'impero Mughal e Solimano il Magnifico dell'impero ottomano), l'abbraccio di Enrico VIII di Il protestantesimo portò ad un aumento del proprio potere e la maggior parte dell'Inghilterra si convertì al protestantesimo, diritto divino, centralizzato, Controriforma, Concilio di Trento , Pietro il Grande adottò idee occidentali e ampliò i suoi territori, la Magna Carta, la Petizione dei diritti e la Carta dei diritti inglese

UN. Periodo di tempo : circa. 1400 – 1750

B. Temi/Concetti/Idee : Gli Aztechi, gli Inca, il mercantilismo, le materie prime, i mercati, le società per azioni, la compagnia olandese delle Indie Orientali, le colonie, i monopoli, la diffusione culturale, la tratta degli schiavi transatlantici, il commercio triangolare, le reti commerciali, la Borsa colombiana, Cristoforo Colombo, Re Ferdinando e Regina Isabella di Spagna, Principe Enrico il Navigatore, Età dell'esplorazione, Vasco de Gama, Ferdinando Magellano, circumnavigare, astrolabio, caravella, polvere da sparo/armi da fuoco, bussola, progressi nella creazione di mappe, Montezuma, Pizarro, Cortes, Tenochtitlan, ragioni dell'età dell'esplorazione (necessità di rotte commerciali alternative, desiderio di diffondere il cristianesimo e curiosità), effetto della malattia sulla popolazione dei nativi americani, sistema di encomienda, struttura sociale nell'America Latina coloniale, meticci, mulatti, conquistador, diaspora africana , il Middle Passage, gli schiavi africani furono inviati nei Caraibi e nell'America spagnola, l'estrazione dell'argento e la coltivazione dello zucchero in Sud America, declino della stabilità economica e politica y delle culture africane e della diminuzione della popolazione dell'Africa a causa della tratta degli schiavi e delle culture africane Ashanti e Dahomey


Scetticismo cartesiano - Neo, incontra Rene: filosofia del corso accelerato n. 5

Cartesio era scettico? So che ha usato il suo metodo di scetticismo per trovare certezze, ma ho sempre pensato che gli scettici dicano che NON ci sono verità.

Non è scetticismo radicale questo?

C'è un tipo meno radicale di attivisti scettici che tendono a usare definizioni simili a questa:

Uno scettico è colui che preferisce credenze e conclusioni affidabili e valide a quelle che sono confortanti o convenienti, e quindi applica rigorosamente e apertamente i metodi della scienza e della ragione a tutte le affermazioni empiriche, specialmente le proprie. Uno scettico proporziona provvisoriamente l'accettazione di qualsiasi pretesa di logica valida e una valutazione equa e completa delle prove disponibili, e studia le insidie ​​della ragione umana e i meccanismi di inganno per evitare di essere ingannato dagli altri o da se stessi. Lo scetticismo valuta il metodo su ogni particolare conclusione.

Mi piace anche il podcast della Guida degli scettici all'universo ("La tua fuga. verso la realtà"). Dovresti controllare un po' di tempo.

In epistemologia, a cartesiano scettico è qualcuno che crede che (i) la conoscenza, o la credenza giustificata, in qualche dominio per il quale abbiamo molte convinzioni sia impossibile (ad esempio, il mondo fisico intorno a noi altre menti del passato o del futuro). Da questo punto di vista, non sai che ci sono alberi, che ci sono altre persone, che ci sono pianeti, stelle, che alcune persone comprano tappeti, che sei andato a dormire e ti sei svegliato, e così via. Lo "scetticismo cartesiano" denota tipicamente la tesi secondo cui la conoscenza, o la credenza giustificata, il mondo esterno è impossibile. Vedi scetticismo contemporaneo l'argomento dello scetticismo cartesiano discusso nella letteratura contemporanea è derivato direttamente da Cartesio meditazioni.

UN pirroniano scettico è qualcuno che crede che, riguardo a qualsiasi teorico Visualizza P, dovresti sospendere il giudizio su P ed è l'opposto,

P. Da questo punto di vista, non dovresti formare alcuna convinzione teorica. E poiché credere che così e così è un requisito necessario per sapere che così e così, lo scetticismo pirroniano implica, se praticato pienamente, che per ogni visione teorica P ed è la negazione

P, non conosci nessuno dei due.

Il termine "scettico" nell'epistemologia contemporanea non denota qualcuno che crede che nessuna proposizione sia vera.

Il termine "scettico" nell'epistemologia contemporanea non denota qualcuno che crede che nessuno possa essere certo che una proposizione sia vera. Se la conoscenza implichi certezza è una grande domanda. Quasi nessun epistemologo, secondo Peter Unger nel suo libro "Ignorance: A Case for Scepticism", pensa che la conoscenza implichi certezza.

Il termine "scettico" nell'epistemologia contemporanea non denota la definizione colloquiale di uno scettico. Uno scettico nell'epistemologia contemporanea è più radicale di così.

Puoi montare l'argomento scettico cartesiano senza alcuna visione o premessa sulla certezza. L'argomento è semplicemente due premesse e una conclusione: (P1) Non sai che qualche ipotesi scettica è falsa (come l'ipotesi del demone malvagio o l'ipotesi del cervello in una vasca). Ma (P2) Se sai qualcosa del mondo esterno, P, allora sai che quelle ipotesi scettiche sono false. Quindi, (C) non sai nulla del mondo esterno. Questo a volte è chiamato "l'argomento dell'ignoranza" o "l'argomento scettico basato sulla chiusura" perché si basa sul principio che la conoscenza è "chiusa" sotto il coinvolgimento noto.

Infine, non c'è davvero nessun filosofo professionista che sia scettico cartesiano. Peter Unger lo era, ma sembra aver rinunciato allo scetticismo cartesiano per uno scetticismo più generale sulla filosofia (almeno dalla pubblicazione del suo libro (1986) "Relatività filosofica".

EDIT 1: errori di ortografia. Bisogno di dormire di più.

EDIT 2: alcune prove - Sono un epistemologo specializzato in scetticismo, in particolare lo scetticismo cartesiano (ma sono interessato a tutto ciò che riguarda lo scetticismo filosofico).


Scetticismo cartesiano - Neo, incontra Rene: filosofia del corso accelerato n. 5 - Storia

La filosofia del corso accelerato è offerta da Squarespace .

Squarespace: condividi la tua passione con il mondo.

Un film per la tua considerazione filosofica: The Matrix.

Ti ricordi gli, uh, gli umani che galleggiano in vasche di gelatina KY?

Tubi e fili li tengono in vita, stimolano i loro cervelli, per fargli credere che loro

stavamo vivendo il mondo reale – il mondo che tutti pensiamo di conoscere?

Bene , un avviso spoiler di quasi -20 anni qui : alcuni di loro vengono a scoprire che il mondo reale era un

landa desolata e desolata, e le vite che tutti pensavano di vivere erano solo invenzioni alimentate nei loro cervelli.

Alcuni eletti sono stati "salvati" dall'illusione, ma alcuni di loro erano così infelici nella realtà

mondo che hanno scelto di tornare all'illusione.

Ma Neo - e gli altri che hanno scelto di restare e combattere - erano gli eroi filosofici

del film, scegliendo la verità a scapito della comodità e della felicità.

Dopo aver visto Matrix, potresti esserti chiesto: potrebbe essere vero?

Potremmo forse essere bloccati in un mondo da sogno creato da qualcun altro, senza alcun modo per farlo?

dire che la nostra "realtà" non è affatto reale?

Se è così, non sei la prima persona che si è chiesto queste cose.

In effetti, il Neo originale? Il ragazzo che è davvero andato in battaglia contro la matrice dell'illusione,

per difendere la Verità?

Era un matematico del XVII secolo. Chiamato Renè.

L'ultima volta abbiamo parlato di Platone e della sua convinzione che la realtà ordinaria della materia

il mondo è solo un'approssimazione oscura della Realtà Ultima.

Socrate, nel frattempo, che era ampiamente ritenuto l'uomo più saggio di Atene, si preoccupava di quanto poco sapesse.

I filosofi passano molto tempo ossessionati dalla conoscenza, desiderando di saperne di più e...

preoccupandosi di sbagliare su ciò che pensano di sapere.

Anche loro, se ricordi dal primo episodio, hanno un nome di fantasia per lo studio di

Il filosofo che ottiene la stella d'oro per aver preso questo come - lo so - lo so - cosa - lo so la paranoia

a livelli sorprendenti è il primo filosofo, scienziato e matematico moderno, René Descartes.

Quando guardi Matrix, dovresti congratularti con i Wachowski per averci regalato una storia d'avventura fantascientifica così grande.

Ma dovresti anche ricordare che l'archetipo della storia ha in realtà le sue radici tutte le

molto indietro negli scritti di Cartesio, agli inizi del 1600.

Perché una storia come Matrix possa decollare, il pubblico deve essere disposto a farlo


Scetticismo cartesiano - Neo, incontra Rene: filosofia del corso accelerato n. 5 - Storia

Carte prive di plagio La produzione di testi unici è ciò che guida il nostro servizio. Controlliamo ogni carta per plagio prima di inviartela. Il nostro software su misura garantisce che ciò che ricevi non sia stato pubblicato prima. I nostri sviluppatori mantengono lo scanner aggiornato con gli algoritmi più recenti. Pertanto, funziona con grande precisione senza tempi di fermo. Ti diamo la sicurezza di sottoporre il tuo elaborato al vaglio degli strumenti del corso, come Turnitin.

Sconti fedeltà Ricompensiamo i clienti di ritorno con sconti. E non solo sconti: aumentiamo i tagli di prezzo a seconda di quanto spendi nel tempo. Diciamo che paghi per più di 10 ordini per la durata di un corso. Ti regaliamo il 15% di sconto su tutte le altre carte che ordini. È così semplice.

Revisioni gratuite Il nostro team di scrittori renderà la tua esperienza appagante facendola bene la prima volta. Ma, dove necessario, potresti sempre chiedere qualche ritocco. Dal momento che siamo ossessionati dalla perfezione quanto te, rivedremo il tuo documento finché non ne sarai pienamente soddisfatto. E, se non introduci nuovi requisiti o non chiedi un cambio di approccio, non ti addebiteremo nulla in più.

Garanzia di rimborso Offriamo garanzie di rimborso del 100% su tutti gli ordini. Se un articolo è molto al di sotto delle tue aspettative, hai diritto a un rimborso completo. Potresti anche ottenere un rimborso parziale se sollevi dubbi sulla qualità e noi li dimostriamo.

Pagamenti sicuri e protetti Collaboriamo con PayPal per garantire che paghi in modo sicuro e protetto. Non abbiamo alcun accesso ai dettagli della tua carta quando paghi tramite PayPal. Questo approccio ti protegge dalle frodi online e dal furto di identità. Ti dà anche un ulteriore livello di sicurezza rendendo le transazioni reversibili.

Supporto 24 ore su 24 Il team di supporto è l'interfaccia principale tra noi e te. Pertanto, manteniamo le nostre linee di comunicazione aperte a tutte le ore del giorno, tutti i giorni. Il servizio è cordiale e reattivo per rendere la tua esperienza il più agevole possibile. Chiama, chatta o invia un'e-mail: non ti faremo aspettare.

Senza plagio Noi di ExtraEssay.com prendiamo sul serio l'unicità di ogni documento consegnato. Controlliamo costantemente il plagio prima che i documenti ti vengano inviati. Questo garantisce l'originalità del lavoro dei nostri scrittori. Ogni documento viene eseguito con uno strumento software antiplagio robusto e aggiornato appositamente progettato. Inoltre, il nostro strumento software antiplagio viene costantemente aggiornato per garantire che rilevi i testi plagiati con elevata certezza e precisione.

Sconti premianti per i clienti ritornati Abbiamo elaborato un sistema di fidelizzazione in cui il tuo sconto a vita cresce progressivamente a seconda dell'importo complessivo speso con noi. Se vuoi rimandarci più di 10 documenti, otterrai uno sconto del 15% su tutti i prossimi documenti. Più ordini, più sconto ottieni. Senza obblighi!

Revisioni gratuite La perfezione può richiedere più sforzi ed è particolarmente significativo sapere che puoi richiedere correzioni gratuite in base ai tuoi commenti se non ti piace la carta o se desideri che venga perfezionata. Nessun costo aggiuntivo viene applicato alle tue richieste, purché non siano nuove o contraddittorie.

Garanzia di rimborso Se vedi che il documento non è stato completato secondo le tue linee guida, hai diritto a un rimborso del 100% prima di accettare il documento, o un rimborso parziale per qualsiasi problema di qualità.

Pagamenti sicuri e riservatezza Collaboriamo con PayPal, dove puoi pagare sia con il tuo saldo che con carta di credito/debito. PayPal è un metodo di pagamento sicuro con cui collaboriamo esclusivamente per evitare ogni possibile frode.

Supporto 24 ore su 24 Il team di supporto è l'interfaccia principale tra noi e te. Pertanto, manteniamo le nostre linee di comunicazione aperte a tutte le ore del giorno, tutti i giorni. Il servizio è cordiale e reattivo per rendere la tua esperienza il più agevole possibile. Chiama, chatta o invia un'e-mail: non ti faremo aspettare.


Scarica ora!

Abbiamo reso facile per te trovare un ebook PDF senza dover scavare. E avendo accesso ai nostri ebook online o archiviandoli sul tuo computer, hai risposte convenienti con Neo Sci Student Guide Answers. Per iniziare a trovare le risposte alla guida dello studente Neo Sci, hai ragione a trovare il nostro sito Web che ha una raccolta completa di manuali elencati.
La nostra libreria è la più grande di queste che ha letteralmente centinaia di migliaia di prodotti diversi rappresentati.

Finalmente ho ricevuto questo ebook, grazie per tutte queste risposte alla guida per studenti Neo Sci che posso ottenere ora!

Non pensavo che avrebbe funzionato, il mio migliore amico mi ha mostrato questo sito web, e lo fa! Ricevo il mio eBook più desiderato

wtf questo fantastico ebook gratis?!

I miei amici sono così arrabbiati che non sanno come faccio ad avere tutti gli ebook di alta qualità che loro non hanno!

È molto facile ottenere ebook di qualità)

tanti siti falsi. questo è il primo che ha funzionato! Grazie molto

wtffff non lo capisco!

Basta selezionare il pulsante "Fai clic e poi scarica" ​​e completare un'offerta per iniziare a scaricare l'ebook. Se c'è un sondaggio ci vogliono solo 5 minuti, prova qualsiasi sondaggio che funzioni per te.


Scarica ora!

Abbiamo reso facile per te trovare un ebook PDF senza dover scavare. E avendo accesso ai nostri ebook online o archiviandoli sul tuo computer, hai risposte convenienti con Philosophers Explore The Matrix Pdf&id=d41d8cd98f00b204e9800998ecf8427e. Per iniziare a trovare Filosofi Esplora The Matrix Pdf&id=d41d8cd98f00b204e9800998ecf8427e, hai ragione a trovare il nostro sito web che ha una raccolta completa di manuali elencati.
La nostra libreria è la più grande di queste che ha letteralmente centinaia di migliaia di prodotti diversi rappresentati.

Finalmente ho ricevuto questo ebook, grazie per tutti questi filosofi Esplora The Matrix Pdf&id=d41d8cd98f00b204e9800998ecf8427e Posso averlo ora!

Non pensavo che avrebbe funzionato, il mio migliore amico mi ha mostrato questo sito web, e lo fa! Ricevo il mio eBook più desiderato

wtf questo fantastico ebook gratis?!

I miei amici sono così arrabbiati che non sanno come faccio ad avere tutti gli ebook di alta qualità che loro non hanno!

È molto facile ottenere ebook di qualità)

tanti siti falsi. questo è il primo che ha funzionato! Grazie molto

wtffff non lo capisco!

Basta selezionare il pulsante "Fai clic e poi scarica" ​​e completare un'offerta per iniziare a scaricare l'ebook. Se c'è un sondaggio ci vogliono solo 5 minuti, prova qualsiasi sondaggio che funzioni per te.


Guarda il video: Perchè COGITO ergo SUM? Cartesio e gli oscuri segreti della Filosofia. Domanda 38 (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Huxford

    Congratulazioni, la tua idea brillantemente

  2. Fausto

    Tui hai torto. Discutiamone. Inviami un'e -mail a PM.

  3. Dole

    Ti stai sbagliando. Discutiamone. Scrivimi in PM.



Scrivi un messaggio