Podcast di storia

Burrows II DD- 29 - Storia

Burrows II DD- 29 - Storia


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Burrows II

(DD-29: dp. 742; 1. 293'11"; b. 26'5"; dr. 8'4"; s. 30.6
K.; cpl. 88; un. 5 3", 6 18" TT.;cl. Paulding)

Il secondo Burrows (DD-29) fu varato il 23 giugno 1910 dalla New York Shipbuilding Co., Camden, N.J.; sponsorizzato dalla signorina Lorna Dorthea Burrows, parente di Lieu, inquilino Burrows; e commissionato il 21 febbraio 1911, al comando il tenente J. F. Hellweg.

Prima della prima guerra mondiale, Burrows fu assegnato alla Flottiglia Siluri, flotta atlantica, e operò con la flotta lungo la costa orientale e nelle acque cubane secondo i programmi stabiliti di manovre tattiche, giochi di guerra, pratica di siluri e artiglieria. All'inizio del 1916 Burrows fu assegnato alla Neutrality Patrol nell'area di Staten Island-Long Island di New York. Quando gli Stati Uniti entrarono nella prima guerra mondiale, Burrows pattugliava il Lower Harbor, New York. Il 7 aprile 1917 si riferì al comandante, Squadron 2, Patrol Force, ed effettuò una ricerca infruttuosa di un raider tedesco segnalato nelle vicinanze di Nantucket, Mass. Il 10 aprile fu distaccata dallo Squadron 2 e riferita al Philadelphia Navy Yard dove era attrezzata per il servizio a distanza.

A giugno salpò da New York con il Gruppo 2, Cruiser e Transport Force, per scortare il convoglio della flotta atlantica che trasportava la prima forza di spedizione americana a raggiungere la Francia. Arrivò nel fiume Loira, in Francia, il 27 giugno 1917 e fu quindi assegnata al pattugliamento della costa meridionale dell'Irlanda, operando da Queenstown, in Irlanda. Cunicoli pattugliati; scortati convogli in arrivo e diretti a casa; ha risposto alle chiamate di soccorso delle navi alleate che erano state attaccate; sopravvissuti sbarcati; e combatté i sottomarini nemici che depredavano il traffico della Manica. In un'occasione ha avuto problemi con una linea dell'olio rotta che ha causato un incendio a bordo. È stata assistita da quattro cacciatorpediniere per spegnere prontamente l'incendio, ma due membri dell'equipaggio hanno perso la vita nel tentativo. Con la cessazione delle ostilità svolse vari compiti a Brest, in Francia, e fu presente al ricevimento in onore del presidente Wilson il 13 dicembre 1918 quando George Washington (n. 3018) e la scorta arrivarono a Brest.

Burrows arrivò a Filadelfia il 2 gennaio 1919. Operò lungo la costa orientale per diversi mesi e in giugno fece rapporto al Philadelphia Navy Yard. Burrows fu dismessa il 12 dicembre 1919. Nel giugno 1924 fu trasferita al Dipartimento del Tesoro per l'utilizzo da parte della Guardia Costiera e tornò alla Marina il 2 maggio 1931. Burrows fu successivamente demolita e i materiali venduti in conformità con il Trattato di Londra per la limitazione e riduzione dell'armamento navale.


Informazioni su IDEA

L'Individuals with Disabilities Education Act (IDEA) è una legge che rende disponibile un'istruzione pubblica gratuita adeguata ai bambini con disabilità idonei in tutta la nazione e garantisce un'istruzione speciale e servizi correlati a quei bambini.

L'IDEA disciplina il modo in cui gli stati e le agenzie pubbliche forniscono interventi precoci, istruzione speciale e servizi correlati a oltre 7,5 milioni (a partire dall'anno scolastico 2018-19) di neonati, bambini piccoli, bambini e giovani con disabilità idonei.

Neonati e bambini piccoli, dalla nascita fino all'età di 2 anni, con disabilità e le loro famiglie ricevono servizi di intervento precoce nell'ambito di IDEA Parte C. I bambini e i giovani di età compresa tra 3 e 21 anni ricevono un'istruzione speciale e servizi correlati nell'ambito dell'IDEA Parte B.

Inoltre, l'IDEA autorizza:

    agli Stati per sostenere l'istruzione speciale e i servizi correlati e i servizi di intervento precoce. alle agenzie educative statali, agli istituti di istruzione superiore e ad altre organizzazioni senza scopo di lucro per sostenere la ricerca, le dimostrazioni, l'assistenza tecnica e la divulgazione, lo sviluppo tecnologico, la preparazione e lo sviluppo del personale e i centri di formazione e informazione dei genitori.

Il Congresso ha nuovamente autorizzato l'IDEA nel 2004 e più recentemente ha modificato l'IDEA attraverso la legge pubblica 114-95, la legge Every Student Succeeds, nel dicembre 2015.

Nella legge, il Congresso afferma:

La disabilità è una parte naturale dell'esperienza umana e non diminuisce in alcun modo il diritto degli individui a partecipare o contribuire alla società. Migliorare i risultati educativi per i bambini con disabilità è un elemento essenziale della nostra politica nazionale per garantire pari opportunità, piena partecipazione, vita indipendente e autosufficienza economica per le persone con disabilità.

Scopo dell'IDEA ⇓

Lo scopo dichiarato dell'IDEA è:

  • garantire che tutti i bambini con disabilità abbiano a disposizione un'istruzione pubblica gratuita appropriata che enfatizzi l'istruzione speciale e i servizi correlati progettati per soddisfare le loro esigenze uniche e prepararli per l'istruzione superiore, l'occupazione e la vita indipendente
  • garantire che i diritti dei bambini con disabilità e dei genitori di tali bambini siano protetti
  • assistere gli Stati, le località, le agenzie di servizi educativi e le agenzie federali per provvedere all'istruzione di tutti i bambini con disabilità
  • assistere gli Stati nell'attuazione di un sistema statale, completo, coordinato, multidisciplinare e interagenziale di servizi di intervento precoce per neonati e bambini con disabilità e le loro famiglie
  • garantire che educatori e genitori dispongano degli strumenti necessari per migliorare i risultati educativi per i bambini con disabilità sostenendo attività di miglioramento del sistema ricerca coordinata e preparazione del personale assistenza tecnica coordinata, divulgazione e supporto e sviluppo tecnologico e servizi di media
  • valutare e garantire l'efficacia degli sforzi per educare i bambini con disabilità.

Storia dell'IDEA ⇓

Il 29 novembre 1975, il presidente Gerald Ford ha firmato la legge sull'istruzione per tutti i bambini disabili (legge pubblica 94-142), ora nota come legge sull'istruzione degli individui con disabilità (IDEA). Adottando questa misura fondamentale per i diritti civili, il Congresso ha aperto le porte della scuola pubblica a milioni di bambini con disabilità e ha posto le basi dell'impegno del Paese per garantire che i bambini con disabilità abbiano l'opportunità di sviluppare i loro talenti, condividere i loro doni e contribuire alle loro comunità.

La legge garantiva l'accesso a un'istruzione pubblica appropriata gratuita (FAPE) nell'ambiente meno restrittivo (LRE) a ogni bambino con disabilità. I successivi emendamenti, come riflesso nell'IDEA, hanno portato a una maggiore enfasi sull'accesso al curriculum di istruzione generale, la fornitura di servizi per i bambini dalla nascita fino ai cinque anni, la pianificazione della transizione e la responsabilità per il raggiungimento degli studenti con disabilità. L'IDEA sostiene e protegge i diritti dei neonati, dei bambini piccoli, dei bambini e dei giovani con disabilità e delle loro famiglie.

Negli ultimi 40+ anni, abbiamo avanzato le nostre aspettative per tutti i bambini, compresi i bambini con disabilità. Le aule sono diventate più inclusive e il futuro dei bambini con disabilità è più luminoso. Sono stati compiuti progressi significativi verso la protezione dei diritti, la soddisfazione dei bisogni individuali e il miglioramento dei risultati e dei risultati educativi per neonati, bambini piccoli, bambini e giovani con disabilità.

Dal 1975, siamo passati dall'escludere quasi 1,8 milioni di bambini con disabilità dalle scuole pubbliche alla fornitura di istruzione speciale e servizi correlati progettati per soddisfare le loro esigenze individuali a più di 7,5 milioni di bambini con disabilità nel 2018-19.

Nel 2018-19, oltre il 64% dei bambini con disabilità frequenta aule di istruzione generale l'80% o più della giornata scolastica (IDEA Part B Child Count and Educational Environment Collection) e vengono forniti servizi di intervento precoce a più di 400.000 neonati e bambini con disabilità e le loro famiglie (IDEA Part C Child Count and Settings).


Elenchi di cani e lettiere

Questo ha lo scopo di aiutare coloro che non hanno familiarità con il sistema di test e allevamento tedesco ad essere più informati quando esaminano punteggi e valutazioni.

HZP
Spesso vediamo punteggi HZP che sembrano avere differenze estreme nel punteggio totale. Un cane può avere un totale di 180, mentre un altro ha un totale di 210. Potrebbero effettivamente essere punteggi identici ad eccezione del cane 210 che corre in un HZP che offre un soggetto in più, e quindi più punti possibili. Esistono due opzioni per eseguire i test HZP, senza Hare Track e With Hare Track. Ci sono 36 punti in più disponibili per il punteggio totale in un HZP con Hare Track rispetto a uno senza Hare Track. Il punteggio totale possibile in un HZP con Hare Track è 235. Il punteggio totale possibile in un HZP senza Hare Track è 199.
I seguenti due acronimi che seguono un punteggio HZP identificano il tipo di HZP in cui si è imbattuto il cane.

m.Sp. = Con Hare Track o.Sp. = Senza Lepre Track

VGP
Ci sono anche due opzioni per lo svolgimento dei test VGP. Traccia del sangue nello stesso giorno e Traccia del sangue durante la notte. Ci sono 12 punti in più disponibili per il punteggio totale in un VGP con Overnight Track rispetto a uno con Same Day Track.
I seguenti due acronimi che seguono un punteggio VGP identificano il tipo di VGP in cui si è imbattuto il cane.

TF = Traccia lo stesso giorno ÜF = Traccia notturna

VALUTAZIONI ORTOPEDICHE
Ci sono tre valutazioni ortopediche per il DD. HD (displasia dell'anca), DOC (osteocondrosi) un disturbo della spalla e DE (displasia del gomito). A partire dal 2004, HD-frei è diventato un requisito per la certificazione di razza. A partire dal 2012, l'OCD-frei è diventato un requisito per la certificazione di razza. Al momento non è un requisito per i cani essere certificati privi di ED, ma i cani noti per avere ED sono vietati dalla certificazione di razza.

HD-frei = certificato esente da displasia dell'anca
OCD-frei = Certificato privo di Osteocondrosi
ED-frei = Certificato esente da displasia del gomito

DISTURBI sanguinanti
vWD = malattia di von Willebrand

DNA vWD-frei = Certificato privo di vWD dal test del DNA
vWD-frei Ag = Cane testato nell'intervallo normale utilizzando il test dell'antigene del fattore von Willebrand. Una buona indicazione che il cane è libero da vWD.
vWD-frei Ped = Tutte le possibili linee di eredità nel pedigree portano a cani testati DNA vWD-frei


GLOSSARIO DI U.S. N AVAL A BBREVIAZIONI

UFFICIO DEI DOCUMENTI NAVALI E STORIA
UFFICIO DEL CAPO DELLE OPERAZIONI NAVALI DIPARTIMENTO DELLA NAVY * WASHINGTON, D.C.

In vendita dal Supertintendent of Documents, United States Government Printing Office
WASHINGTON 25, DC -- Prezzo 35 centesimi

Avanti

Complessivamente la Marina ha prodotto, ufficialmente o ufficiosamente, migliaia di tali abbreviazioni durante la guerra. Alcuni, come "SecNav", "CominCh", "CNO", "BuPers" e "J.g.", erano ben noti in tutto il servizio. la maggior parte del resto, tuttavia, è stata lanciata in modo familiare da coloro che sono immediatamente interessati, ma potrebbe essere completamente mistificante per il resto dell'establishment navale. sarebbe difficile trovare una persona che potrebbe anche avvicinarsi a un punteggio perfetto nell'identificare "CAFAC", "JOSCO" e "OMPUS", per non parlare di "COLanForASCU", "LanCraBNAW", "NOBDUCHAR" e "PaCorNaLong, "Anche mentre la guerra era in corso man mano che si allontanava, quei simboli diventerebbero ancora meno familiari.

A beneficio del personale navale, degli ufficiali e degli studiosi che possono avere occasione di consultare corrispondenza, rapporti e narrazioni storiche in cui ricorrono tali abbreviazioni, è sembrato opportuno predisporre un glossario che identifichi i principali termini che si possono incontrare in tali documenti. La necessità di tale glossario era indicata dalla redazione di vari elenchi parziali durante la guerra, nessuno di questi però copriva più di una frazione dell'insieme.

Il glossario include la maggior parte delle principali abbreviazioni della Marina, del Corpo dei Marines e della Guardia Costiera in uso dal 1940 alla fine del 1946. Quattro categorie particolari sono state fornite con grande dettaglio: tipi di navi, tipi di aeromobili navali, designazioni di personale incaricato e arruolato e Flotta Numeri degli uffici postali. I tipi di navi, sebbene numerosi, sono netti. Per i velivoli viene fornito il soprannome, la designazione ufficiale e il significato generale delle iniziali che indicano funzione e produttore. Le designazioni del personale sono state modificate più volte durante il periodo, in particolare per gli ufficiali di riserva, queste sono tutte incluse, con riferimenti incrociati per evitare inutili ripetizioni. Per motivi di sicurezza, i nomi delle stazioni e delle unità d'oltremare venivano spesso omessi non solo dagli indirizzi delle buste ma anche dal contenuto senza l'ausilio dell'elenco riprodotto sotto "Numeri di Marina", sarebbe difficile identificare la fonte delle lettere che semplicemente aveva i titoli stampati "Sede del distretto navale, Marina n. 121, FPO New York" o "Base operativa navale, Marina n. 1504, FPO San Francisco".

Le abbreviazioni generali si dividono in due tipi principali. "Commander Philippine Sea Frontier", per esempio, a volte era appaltato a "ComPhilSeaFron" e altre volte a "CPSF". Il primo tipo è stato stravagantemente paragonato da un editorialista alla pratica dei russi con il loro "Politburo" o "Amtogr". Tali contrazioni sono molto più facili da dedurre rispetto alle più numerose combinazioni di iniziali che seguono la pratica britannica. Alcune abbreviazioni hanno ricevuto una benedizione ufficiale e sono state incorporate nell'aviazione, nelle comunicazioni, negli elenchi del personale o tecnici o nei manuali, altre sono state spesso improvvisate e potrebbero variare a seconda del gusto individuale dell'abbreviatore. "Service Squadron", per esempio, è apparso in vari modi come "Seron", "Serron", "Serbon" e "Servron". Questi quattro compaiono tutti in questo glossario, ma naturalmente è stato fuori questione includere tutte le variazioni.

Alcune categorie navali sono state volutamente omesse, per scarso interesse rispetto al dettaglio in questione, o per ragioni di sicurezza. Si dovrebbero consultare i manuali degli uffici pertinenti, ad esempio, per la designazione delle loro suddivisioni amministrative e delle loro attrezzature più specializzate. Anche il lungo elenco di contrassegni portuali per le spedizioni di merci all'estero è stato tralasciato, così come le designazioni delle stazioni radio navali e dei segnali di comunicazione aereo-aereo. I "nomi in codice" per particolari operazioni, convegni e luoghi saranno pubblicati a breve in un elenco separato.

Laddove la stessa abbreviazione ha più di un significato, i vari significati sono stati disposti in ordine alfabetico. Le abbreviazioni precedute da un asterisco (*), diverse dai numeri della Marina, non possono mai essere utilizzate singolarmente.

Oltre alle abbreviazioni della Marina, del Corpo dei Marines e della Guardia Costiera, è sembrato opportuno includere, senza tale pretesa di completezza, alcuni elementi provenienti da altre fonti che si possono incontrare nei documenti navali. Numerose voci di questo tipo si troveranno incluse nella disposizione alfabetica generale, in particolare per l'esercito degli Stati Uniti, alcuni altri rami del governo degli Stati Uniti e alcune marine straniere.


Pubblicazione del primo foglio di notizie politiche

Il Acta Diurna ("Gazzetta quotidiana" in latino), noto anche come il Acta Diurna Populi Romani ("Atti quotidiani del popolo romano"), era un resoconto quotidiano delle vicende del senato romano. Il piccolo bollettino quotidiano mirava a dare ai cittadini le notizie dell'impero, in particolare gli avvenimenti intorno a Roma. Il ​Acta includeva le azioni e i discorsi di eminenti romani, dava resoconti dell'andamento dei processi, delle sentenze della corte, dei decreti pubblici, dei proclami, delle risoluzioni e degli eventi catastrofici.

Pubblicato per la prima volta nel 59 a.C., il Acta veniva fatto circolare tra i ricchi e i potenti dell'impero, e ogni numero veniva anche affisso in luoghi pubblici per la lettura dei cittadini. Scritti su papiri, esistono pochi frammenti degli Acta, ma lo storico romano Tacito li usò come fonte per le sue storie. Alla fine cessò la pubblicazione due secoli dopo.


Primi anni di vita

Il Kaiser Wilhelm, noto anche come Guglielmo II, nacque Friedrich Wilhelm Viktor Albert a Potsdam, vicino a Berlino, in Germania, da Federico III di Germania e Victoria (la futura imperatrice Federico), la figlia maggiore della regina Vittoria d'Inghilterra, il 27 gennaio 1859 Wilhelm è nato con un braccio avvizzito. (Alcuni storici ritengono che la sua insicurezza per questo handicap abbia alimentato il suo comportamento in seguito irregolare.) I suoi genitori, in particolare sua madre britannica, cercarono di fornire a Wilhelm un'educazione liberale e un amore per l'Inghilterra.

Dopo la morte del nonno di Guglielmo II, Guglielmo I, nel 1888, all'età di 90 anni, Federico III fu nominato imperatore. Ma Federico III avrebbe governato solo per 99 giorni. Dopo una lunga battaglia contro il cancro alla gola, l'imperatore Federico III morì il 15 giugno 1888. Guglielmo II succedette al padre, diventando Kaiser di Germania alla tenera età di 29 anni.


Cerca nel Catalogo degli Archivi Nazionali

Caratteristiche del Catalogo degli Archivi Nazionali:

  • Goditi la homepage con le immagini di sfondo dai record del catalogo
  • Trascrivi e tagga i record digitalizzati
  • Aggiungi i tuoi commenti su record, descrizioni e record di autorità digitalizzati
  • Trova quello che ti serve con una ricerca avanzata intuitiva
  • Filtra i risultati della ricerca per gruppo di record/raccolta
  • Tieni traccia dei tuoi contributi dell'archivista cittadino con le pagine dell'account utente
  • Aggiungi dati dai record scansionati alla tua casella degli strumenti per sviluppatori con funzionalità API potenziate

Vogliamo sentire da voi!

Facci sapere cosa ne pensi: cosa ti piace e cosa no! Scopri un problema tecnico? Facci sapere!

Contattaci all'indirizzo [email protected] per commenti, suggerimenti e problemi che potresti riscontrare durante l'utilizzo del Catalogo.

Accessibilità per le persone con disabilità

Limitazioni del contenuto d'archivio

Il Catalogo degli Archivi Nazionali collega e raccoglie documenti elettronici in una varietà di formati da una varietà di fonti. Alcuni dei contenuti dell'archivio potrebbero non essere completamente accessibili. Laddove NARA fornisca copie digitali dei documenti (ad es. documenti, fotografie, film, ecc.), forniamo anche descrizioni di cataloghi d'archivio di tali documenti. Se hai bisogno di una trascrizione di un film o di una registrazione audio o di ulteriori informazioni sui record, ti preghiamo di contattarci.

Contattaci

Se sei una persona disabile e hai problemi a utilizzare il nostro sito Web, o se hai difficoltà a utilizzare uno qualsiasi dei nostri servizi, prodotti o strutture, comunicaci il problema utilizzando il modulo di contatto all'indirizzo: https://www.archives .gov/contatto

Amministrazione degli archivi e dei registri nazionali
Ramo di accesso pubblico digitale
8601 Adelphi Road
College Park, Maryland 20740-6001


Edmund Hillary

I nostri redattori esamineranno ciò che hai inviato e determineranno se rivedere l'articolo.

Edmund Hillary, in toto Sir Edmund Percival Hillary, (nato il 20 luglio 1919, Auckland, Nuova Zelanda - morto l'11 gennaio 2008, Auckland), alpinista neozelandese ed esploratore antartico che, con l'alpinista tibetano Tenzing Norgay, fu il primo a raggiungere la vetta del Monte Everest (29.035 piedi [8.850 metri] vedere Nota del ricercatore: altezza del monte Everest), la montagna più alta del mondo.

Com'era la prima infanzia di Edmund Hillary?

Edmund Hillary ha iniziato ad arrampicare nelle Alpi meridionali della Nuova Zelanda mentre era al liceo, prima di lavorare come apicoltore durante le estati e scalare le montagne durante gli inverni. Dopo il servizio militare nella seconda guerra mondiale, si unì a un gruppo dell'Himalaya centrale nel 1951 e in seguito si unì a una squadra di alpinisti che pianificava di scalare l'Everest.

Cosa ha realizzato Edmund Hillary?

Edmund Hillary e l'alpinista tibetano Tenzing Norgay sono stati i primi a raggiungere la vetta dell'Everest, la montagna più alta del mondo. I due uomini raggiunsero la vetta nella tarda mattinata del 29 maggio 1953. Dopo aver trascorso circa 15 minuti sulla vetta, iniziarono la loro discesa.

Perché Edmund Hillary era così influente?

Edmund Hillary non si aspettava mai il plauso che avrebbe seguito la storica ascesa. Durante tutta la sua esperienza di celebrità, ha mantenuto un alto livello di umiltà. Il suo interesse principale divenne il benessere dei popoli himalayani del Nepal, in particolare gli sherpa. È stato nominato cavaliere nel 1953. Nel 2003 Hillary è stata nominata cittadina onoraria del Nepal.

Il padre di Hillary era un apicoltore, un'occupazione che ha anche perseguito. Ha iniziato ad arrampicare nelle Alpi meridionali della Nuova Zelanda mentre era al liceo. Dopo il servizio militare nella seconda guerra mondiale, riprese a scalare e divenne determinato a scalare l'Everest. Nel 1951 si unì a un partito della Nuova Zelanda nell'Himalaya centrale e nello stesso anno partecipò a una spedizione di ricognizione britannica del fianco meridionale dell'Everest. Successivamente è stato invitato a unirsi alla squadra di alpinisti che progettavano di scalare la vetta.

La spedizione ben organizzata fu lanciata nella primavera del 1953 ea metà maggio fu istituito un campo alto da cui partire per tentare la vetta. Dopo che un paio di alpinisti non sono riusciti a raggiungere la vetta il 27 maggio, Hillary e Tenzing sono partiti per raggiungerla presto il 29 maggio in tarda mattinata erano in cima. I due si strinsero la mano, poi Tenzing abbracciò il suo compagno. Hillary ha scattato fotografie ed entrambi hanno cercato segni che George Mallory, uno scalatore britannico perso sull'Everest nel 1924, fosse stato in vetta. Hillary lasciò un crocifisso e Tenzing, un buddista, fece un'offerta di cibo. Dopo aver trascorso circa 15 minuti in vetta, hanno iniziato la loro discesa. Sono stati accolti al campo dal loro collega W.G. Lowe, al quale si dice che Hillary abbia detto: "Beh, George, abbiamo messo fuori combattimento quel bastardo". Hillary ha descritto le sue imprese in Alta avventura (1955). Ha fatto altre spedizioni nella regione dell'Everest durante i primi anni '60, ma non ha mai più provato a scalare la vetta.

Tra il 1955 e il 1958 Hillary comandò il gruppo neozelandese partecipando alla spedizione transantartica del Commonwealth britannico guidata da Vivian (in seguito Sir Vivian) Fuchs. Raggiunse il Polo Sud in trattore il 4 gennaio 1958 e registrò questa impresa in La traversata dell'Antartide (1958 con Fuchs) e Nessuna latitudine per l'errore (1961). Durante la sua spedizione in Antartide nel 1967, fu tra coloro che scalarono per la prima volta il Monte Herschel (10.941 piedi [3.335 metri]). Nel 1977 ha guidato la prima spedizione in motoscafo sul fiume Gange e ha continuato salendo alla sua sorgente nell'Himalaya. La sua autobiografia, Niente rischio, niente vittoria, è stato pubblicato nel 1975.

Hillary non si aspettava mai il plauso che avrebbe seguito la storica ascesa. Fu nominato cavaliere nel 1953, poco dopo il ritorno della spedizione a Londra. Dal 1985 al 1988 è stato Alto Commissario della Nuova Zelanda in India, Nepal e Bangladesh. Nel corso degli anni gli sono state conferite numerose altre onorificenze, tra cui l'Ordine della Giarrettiera nel 1995. Durante tutto questo, tuttavia, ha mantenuto un alto livello di umiltà, e il suo interesse principale è diventato il benessere dei popoli himalayani del Nepal, in particolare gli sherpa. Attraverso l'Himalayan Trust, che ha fondato nel 1960, ha costruito per loro scuole, ospedali e aeroporti. Questa dedizione agli sherpa è durata fino ai suoi ultimi anni ed è stata riconosciuta nel 2003, quando, come parte dell'osservanza del 50° anniversario della scalata sua e di Tenzing, è stato nominato cittadino onorario del Nepal.

Gli editori dell'Enciclopedia Britannica Questo articolo è stato recentemente rivisto e aggiornato da John P. Rafferty, editore.


ORGANIZZA IL TUO VIAGGIO

La Yankee Freedom ha ripreso il normale servizio di linea giornaliero per le Dry Tortugas. Stiamo ancora seguendo le linee guida di sicurezza raccomandate dal CDC, tra cui:

  • Le maschere sono obbligatorie
  • Procedure di pulizia avanzate
  • Modelli di traffico pedonale a bordo


Leadership del Commonwealth

Durante un vertice del Commonwealth dell'aprile 2018, la regina Elisabetta ha nominato il principe Carlo come suo successore come capo dell'associazione di 53 nazioni della Gran Bretagna e delle sue ex colonie. "È mio sincero augurio che il Commonwealth continui a offrire stabilità e continuità alle generazioni future e decida che un giorno il Principe di Galles possa portare avanti l'importante lavoro iniziato da mio padre nel 1949", ha detto.

Poco dopo, i leader del Commonwealth annunciarono che stavano aderendo al desiderio della regina. "Riconosciamo il ruolo della Regina nel difendere il Commonwealth e i suoi popoli. Il prossimo capo del Commonwealth sarà Sua Altezza Reale il Principe Carlo, il Principe di Galles", hanno affermato in una nota.


Guarda il video: Вся правда про найнер. Какие колёса выбрать 26 или 29 дюймов? (Potrebbe 2022).