Inoltre

Voto alternativo

Voto alternativo


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il sistema di voto di voto alternativo è stato approvato in sostituzione di First-Past-The-Post come utilizzato nelle elezioni nazionali del Regno Unito (eccetto l'Irlanda del Nord). Nel maggio 2011 si è tenuto un referendum sul sistema di voto alternativo che è stato respinto in modo schiacciante da coloro che hanno votato. Ma cosa avrebbe introdotto il sistema di voto alternativo che lo ha reso fugacemente una sostituzione apparente per FPTP, un sistema che è sempre stato usato per le elezioni nazionali nel Regno Unito?

Il sistema di voto alternativo (AV) consente a un elettore di classificare i candidati su una scheda elettorale in un ordine di preferenza. L'elettore può classificare quanti ne desidera o pochi come piace, ovvero se ci sono 6 candidati su una scheda elettorale un elettore può solo voler classificare tre o cinque ma ha l'opzione di tutti e sei. Tuttavia, almeno un candidato deve essere classificato o quel voto verrà considerato nullo poiché non vi è nulla in termini di preferenza.

Nel primo turno di conteggio, le schede elettorali sono ordinate in numero di voti: ogni candidato ottiene effettivamente una pila di schede elettorali che lo collocano al numero 1. Se in questo turno un candidato ottiene più del 50% dei voti cast, viene dichiarato vincitore per quella elezione. Se nessun candidato ottiene più del 50% dei voti, il conteggio va al secondo round.

Nel "Secondo round" il candidato con il minor numero di voti 1 viene ritirato dal conteggio. Le schede elettorali per questo candidato vengono quindi esaminate di nuovo con specifico riferimento al numero 2 di voti. Questi voti di preferenza numero 2 vanno quindi al candidato numero 2 indicato su quella scheda elettorale. Se una scheda elettorale non mostra una preferenza numero 2, non è inclusa.

Se ora un candidato ottiene oltre il 50% dei voti espressi, viene dichiarato vincitore. Se non c'è ancora nessun vincitore, il processo viene ripetuto come Round Round. Ancora una volta, il candidato con il minor numero di voti 1 viene ritirato dal concorso e le sue schede elettorali riesaminate. Qualsiasi preferenza numero 2 su queste schede elettorali viene ridistribuita fintanto che questi candidati sono ancora in gara. Se un candidato numero 2 preferito non è più in gara, quella scheda elettorale non viene conteggiata.

Se non c'è ancora nessun candidato con il 50% + dei voti, il processo passa al quarto round e si ripete fino a quando un candidato ottiene la maggioranza dei voti.

Vantaggi dell'AV: i sostenitori dell'AV credono che un tale sistema ridurrà certamente il fatto che le due parti principali avranno sempre successo e offriranno a terzi una migliore possibilità di vincere un'elezione elettorale. Per questo motivo, i sostenitori di AV credono che sia più democratico in quanto nega il fatto storico che due parti - specialmente in Inghilterra - vinceranno quasi sempre sempre a livello di collegio elettorale e quindi costituiranno il prossimo governo. I sostenitori di AV ritengono che una scelta più ampia e una maggiore possibilità di successo per i terzi possano solo migliorare la politica britannica.

Svantaggi dell'AV: coloro che non supportano l'AV sottolineano che è usato raramente in tutto il mondo e sostengono che questo di per sé dovrebbe mostrare al pubblico quanto c'è poca fiducia nel sistema. Sottolineano inoltre che potenzialmente un risultato potrebbe richiedere giorni per raggiungere, mentre nel Regno Unito, un governo può essere formato entro 24 ore dalle elezioni. Se l'AV è stata utilizzata nel Regno Unito per le elezioni nazionali, coloro che non supportano l'AV sostengono che il paese potrebbe finire senza timone per un po 'di tempo, mentre vengono contati tutti i risultati in tutti i collegi elettorali.


Guarda il video: Voto alternativo (Potrebbe 2022).