Podcast di storia

Wilbert Lee O'Daniel

Wilbert Lee O'Daniel


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Wilbert Lee O'Daniel nacque a Malta, Ohio, l'11 marzo 1890. Suo padre morì in un incidente subito dopo la sua nascita e sua madre trasferì la famiglia nella contea di Reno, nel Kansas.

Dopo essersi laureato al Salt City Business College, è diventato stenografo per un'azienda di mulini ad Anthony, nel Kansas. In seguito è diventato un direttore delle vendite in un'azienda a Kingman. Ha lavorato anche a Kansas City e New Orleans.

Nel 1925 O'Daniel si trasferì a Forth Worth dove divenne direttore delle vendite della Burrus Mills. Ciò includeva la gestione della pubblicità radiofonica dell'azienda. O'Daniel ha scritto sceneggiature e canzoni e alla fine ha creato i Light Crust Doughboys per esibirsi in radio.

O'Daniel, un membro del Partito Democratico, decise di provare a diventare governatore del Texas nel 1938. Accompagnato dalla sua band, gli Hillbilly Boys, attirò un vasto pubblico ai suoi incontri. Durante la sua campagna ha promesso di aumentare le pensioni di vecchiaia e di abolire la pena capitale, l'imposta sui sondaggi e l'imposta sulle vendite. Dopo aver vinto la carica ha rinnegato tutte queste promesse. Tentò anche di introdurre un'imposta sulle vendite che era stata stilata da un gruppo di industriali.

O'Daniel avrebbe dovuto essere sconfitto da Miriam A. Ferguson nel 1940, ma ottenne un'importante pubblicità quando annunciò di aver informato Franklin D. Roosevelt di aver scoperto una cospirazione comunista in Texas. Dopo la sua elezione non si parlò più di questa faccenda e nessuno fu arrestato per questa congiura.

Nel 1941 O'Daniel introdusse una legislazione antisindacale. La maggior parte di queste leggi è stata infine ribaltata dai tribunali. Iniziò anche ad attaccare Homer Price Rainey, il presidente dell'Università del Texas. Dopo aver licenziato Rainey è stato condannato dall'Associazione americana dei professori universitari.

Nello stesso anno sconfisse Lyndon Baines Johnson nella corsa per diventare un membro del Senato. Negli anni successivi lui e il suo collega texano, Tom Connally, tendevano a sostenere la coalizione conservatrice repubblicano-democratico del sud.

Nel 1944 unì le forze con Martin Dies, Eugene B. Germany e Hugh R. Cullen per fondare i Texas Regulars. Questi erano un gruppo di membri di destra del Partito Democratico che si opponevano alle politiche liberali di Franklin D. Roosevelt. Supportato dai petrolieri del Texas, il gruppo si oppose anche ai prezzi fissi del petrolio e del gas imposti dal governo di Roosevelt durante la seconda guerra mondiale. Hanno anche fatto una campagna contro il New Deal, i diritti civili e la legislazione sindacale. Il gruppo si sciolse dopo che non erano riusciti a rimuovere Roosevelt come leader del loro partito.

O'Daniel era anche contrario a Harry S. Truman e alle sue proposte di Fair Deal che includevano leggi sui diritti civili, pratiche di lavoro eque, opposizione al linciaggio e miglioramenti nelle leggi esistenti sul benessere pubblico. Quando Truman vinse la nomination, O'Daniel si unì allo States' Rights Democratic Party (Dixiecrats) e Storm Thurmond fu scelto come candidato presidenziale. Si pensava che con due ex democratici, Thurmond e Henry Wallace in piedi, Truman avrebbe avuto difficoltà a sconfiggere il candidato del Partito Repubblicano, Thomas Dewey. Tuttavia, sia Thurmond che Wallace hanno fatto male e Truman ha sconfitto Dewey con 24.105.812 voti a 21.970.065.

Con i sondaggi dell'opinione pubblica che mostravano scarso sostegno per O'Daniel, decise di ritirarsi dalla politica nel 1948. Si ritirò in un ranch vicino a Forth Worth. O'Daniel era totalmente contrario alla desegregazione delle scuole americane e sosteneva che i comunisti avevano ottenuto il controllo della Corte Suprema.

Wilbert Lee O'Daniel morì il 12 maggio 1969.

_SIDEBAR_TOP

Siti web

Dibattiti del forum

Lettura correlata

_SIDEBAR_BOTTOM


O fratello, dove sei?

O fratello, dove sei? è un film commedia drammatico del 2000 scritto, prodotto, co-montato e diretto da Joel e Ethan Coen, e interpretato da George Clooney, John Turturro e Tim Blake Nelson, con Chris Thomas King, John Goodman, Holly Hunter e Charles Durning nei ruoli di supporto.

  • maggio 2000 ( 2000-05 ) (Cannes) [7]
  • 19 ottobre 2000 (2000-10-19) (AFI Film Festival)
  • 22 dicembre 2000 ( 2000-12-22 ) (Stati Uniti)

Il film è ambientato nel 1937 rurale Mississippi durante la Grande Depressione. La sua storia è una satira moderna vagamente basata sull'epico poema greco di Omero L'odissea che incorpora le caratteristiche sociali del sud americano. [9] Il titolo del film è un riferimento al film Preston Sturges del 1941 I viaggi di Sullivan, in cui il protagonista è un regista che vuole filmare O fratello, dove sei?, un libro fittizio sulla Grande Depressione. [10]

Gran parte della musica utilizzata nel film è musica folk d'epoca. [11] Il film è stato uno dei primi a utilizzare ampiamente la correzione digitale del colore per conferire al film un aspetto autunnale e color seppia. [12] Distribuito da Buena Vista Pictures (attraverso Touchstone Pictures) in Nord America, Francia, Germania, Italia e Spagna e da Universal Pictures in altri paesi, il film ha incontrato un'accoglienza positiva dalla critica e la colonna sonora ha vinto un Grammy Award per Album dell'anno nel 2002. [13] I musicisti country e folk che sono stati doppiati nel film includevano John Hartford, Alison Krauss, Dan Tyminski, Emmylou Harris, Gillian Welch, Ralph Stanley, Chris Sharp, Patty Loveless e altri. Si sono uniti per eseguire la musica del film in a Giù dalla montagna tournée di concerti che è stato filmato per il consumo dei consumatori tramite TV e DVD. [11] [14]


Intriganti americani: “Pappy” O’Daniel

W. LEE "PAPPY" O'Daniel ha iniziato vendendo farina ma ha finito per vendere se stesso, cavalcando le onde radio verso la fortuna, la fama, la residenza del governatore del Texas e il Senato degli Stati Uniti. È stata la prima celebrità dell'era dei mass media a vincere un'alta carica, ma non l'ultima.

Cresciuto in Kansas, O'Daniel era un intraprendente e non rimase a lungo nella fattoria. Dopo il liceo, aprì un ristorante, lo vendette e usò i soldi per iscriversi all'università di economia. Dopo aver terminato un curriculum di due anni in otto mesi, ha trovato lavoro in un'azienda di mulini. Ma era un intraprendente e non rimase a lungo al mulino, partendo per avviare la propria azienda di farina. Quando quell'operazione fallì, prese un lavoro in un'altra azienda di farina, poi in un'altra. Nel 1925, all'età di 35 anni, si trasferì a Fort Worth, in Texas, per vendere Light Crust Flour. Possedeva il dono della parlantina e sapeva come vendere la farina, pubblicizzando l'"alto contenuto proteico" di Light Crust. Ha iniziato a gestire la pubblicità radiofonica dell'azienda.

Sei anni dopo, un annunciatore radiofonico di Fort Worth suggerì che i Light Crust Flour sponsorizzassero uno spettacolo quotidiano di 15 minuti con protagonista una band locale con un violinista caldo, di nome Bob Wills. La radio era ancora nuova e O'Daniel era scettico, ma accettò di sponsorizzare e provare a produrre lo spettacolo su KFJZ. Ha ribattezzato la band Light Crust Doughboys e ha iniziato a scrivere canzoni per il gruppo, così come le sceneggiature del programma. Presto, stava ospitando lo spettacolo. A quei tempi gli annunciatori radiofonici parlavano come se si rivolgessero a un auditorium affollato, ma O'Daniel parlava come se fosse seduto al tavolo della tua cucina. Sembrava un fratello maggiore, uno zio fidato, un vecchio amico.

"Come va, signore e signori, e ciao ragazzi e ragazze", diceva strascicato nel suo ricco tono baritonale all'inizio di ogni spettacolo. "Sono W. Lee O'Daniel che parla." Con i Doughboys che suonavano dolcemente in sottofondo, ha parlato della bellezza del Texas, della gloria di Gesù e della santità della maternità. Le madri compravano la farina e Pappy sapeva come imburrarle. "Ciao, mamma, piccola innamorata", diceva. "Come diavolo stai, comunque, piccolo fagottino di dolcezza?"

Ha scritto canzoni sulla maternità e le ha insegnate ai Doughboys fischiettando le melodie ai musicisti. Ha chiamato una canzone "Il ragazzo che non è mai cresciuto troppo vecchio per pettinarsi i capelli di sua madre" un'altra melodia ha iniziato "Mamma, mi hai modellato / annoiato e mi hai razionato ..." Ha scritto canzoni sul Texas e sui cowboy e una canzoncina sentimentale su un vecchio cavallo . Naturalmente, anche i Doughboys hanno cantato con passione la farina Light Crust.

La gente amava lo spettacolo Light Crust Doughboys, che ha attirato più ascoltatori di qualsiasi programma radiofonico in Texas. Lo spettacolo è andato in onda alle 12:30, quando le famiglie di contadini si sono riunite nelle loro cucine per il pranzo. Le vendite di farina a crosta leggera sono aumentate. O'Daniel è diventato famoso e così anche il suo slogan, "Per favore passa i biscotti, Pappy!" A metà degli anni '30, "Pappy O'Daniel" era diventato un nome familiare in tutto il Texas.

Ma Pappy era un intraprendente e non rimase a lungo al Light Crust. Nel 1935 fondò la propria azienda, vendendo "Hillbilly Flour". Trasferì lo spettacolo alla WBAP, licenziò i Doughboys e assunse una band che chiamò Hillbilly Boys. Ha disegnato i sacchi di farina della sua azienda su un lato che le madri di Hillbilly Boy potrebbero cucire in una bambola, e l'altro verso di Pappy O'Daniel:

HILLBILLY Musica “in onda”

HILLBILLY Farina ovunque

Ti solletica i piedi, ti solletica la lingua

Ovunque tu vada, le sue lodi sono cantate.

Pappy si è arricchito. Ha investito in immobili ed è diventato più ricco. In WBAP, ha interpretato il bravo ragazzo. Fuori dall'aria, ha intrattenersi con altri magnati, baroni del petrolio e allevatori. Nel 1938, ricchi amici suggerirono un nuovo schema di marketing per Pappy: Perché non ti candidi a governatore?

Pappy rifletté sull'idea. Non sapeva molto di politica - non era nemmeno registrato per votare - ma sapeva come vendersi. Pensava che candidarsi a governatore sarebbe stato un modo fantastico per vendere farina.

La domenica delle Palme del 1938, Pappy disse ai suoi ascoltatori che un cieco aveva scritto dicendo che il Texas aveva bisogno di cacciare i politici professionisti ed eleggere un governatore che fosse onesto e degno di fiducia, un buon cristiano, qualcuno come Pappy O'Daniel. Chiese: Devo candidarmi a governatore?

La posta dei fan lo ha inondato. Ha riferito che 54.499 persone lo avevano esortato a correre e quattro si sono opposti. Il 1° maggio 1938, Pappy annunciò in onda che stava entrando nelle primarie democratiche per la carica di governatore. La sua piattaforma erano i Dieci Comandamenti, ha detto, e il suo slogan della campagna era "Passa i biscotti, Pappy!"

I tipi intelligenti si fanno beffe. Politici e giornalisti hanno alzato gli occhi al cielo e si sono ricordati a vicenda che O'Daniel non aveva esperienza politica e non era a conoscenza dei problemi, e non sembrava interessarsene. Era un intrattenitore, un uomo di spettacolo.

Quel giugno, sei settimane prima delle primarie, Pappy uscì su un carro da circo rosso, accompagnato da sua moglie, Merle, dai loro figli e dagli Hillbilly Boys. La sua prima tappa della campagna è stata Waco, dove più di 20.000 persone lo stavano aspettando. A Houston, 26.000 persone hanno salutato Pappy, il più grande raduno politico che il Texas avesse mai visto.

Pappy O'Daniel ha percorso 20.000 miglia. I raduni in tutto il Texas sono iniziati con gli Hillbilly Boys che cantavano "My Million Dollar Smile" di Pappy. Pappy sarebbe salito sul palco, un uomo grassoccio con i capelli pettinati all'indietro e un sorriso che sembrava piuttosto ricco. "Ciao amici!" direbbe. "Questo è W. Lee O'Daniel, il prossimo governatore del Texas!"

Cantava, pubblicizzava Hillbilly Flour, citava le scritture e dichiarava di essere stufo di "politica storta" e di "intriganti politici di professione". Ha promesso di pagare a ogni texano over 65 una pensione di 30 dollari al mese. Non ha detto come avrebbe finanziato quelle pensioni, preferendo vendere l'idea cantando testi che aveva scritto sulle note di "Let Me Call You Sweetheart"—"Trenta dollari per la mamma."

I tipi intelligenti si fanno beffe. Politici e giornalisti hanno detto che la folla di Pappy è venuta per il circo. Ma i texani malconci desideravano qualcosa di nuovo. Nelle primarie democratiche, contro 11 rivali, Pappy ha ottenuto il 51 per cento, ottenendo la nomination in uno stato in cui i repubblicani non contavano.

Nel gennaio 1939, 100.000 texani vennero a vedere Pappy prestato giuramento. Presto stava trasmettendo il suo spettacolo dalla villa del governatore. Trovò i lavori statali degli Hillbilly Boys, facendone uno un colonnello della Guardia Nazionale del Texas. Ha insultato i legislatori per aver sconfitto il suo piano pensionistico perché si rifiutava di aumentare le tasse per pagarlo. Ha sostenuto un emendamento alla Costituzione del Texas che limita per sempre le tasse su petrolio e gas. Anche quella misura non è passata.

"Quasi totalmente all'oscuro dei meccanismi del governo, O'Daniel si è dimostrato non disposto a fingere di imparare, spacciando i problemi più seri con una battuta", ha scritto lo storico Robert Caro. "Ha offerto pochi programmi significativi in ​​qualsiasi area, preferendo presentare una legislazione che sapeva non avrebbe potuto approvare e poi incolpare il legislatore per non averlo approvato".

In corsa per la rielezione nel 1940, Pappy ha barattato l'ottimismo del 1938 con le invettive su "editori di penna avvelenate" e "legislatori dalla testa di spillo" e "racket leader del lavoro comunista". Ha vinto, battendo sei avversarie nelle primarie democratiche.

Ma era stanco di governare. Era un intraprendente e non rimase a lungo ad Austin. Nell'aprile del 1941 morì il senatore americano Morris Sheppard (D-Texas). Invocando le elezioni per giugno, Pappy corse. Ha ottenuto una vittoria contro 28 rivali, battendo il rappresentante Lyndon B. Johnson (D-Texas), il secondo classificato, di 1.311 voti. Un anno dopo, in un altro incontro ravvicinato, Pappy vinse un intero mandato condannando gli avversari come "puzzole, poiane, lupi, teppisti, termiti, pirati, fuorilegge, racket e brigate d'ascia".

Come senatore ha disprezzato il "New Deal controllato dai comunisti", chiedendo "il ripristino della supremazia della razza bianca". Si ritirò nel 1949 e fondò una compagnia di assicurazioni in Texas. Ma ha perso i riflettori. Nel 1956 e nel 1958 si candidò a governatore, perdendo entrambe le volte.

"Ciao, sono W. Lee O'Daniel e mi candido come governatore", Pappy salutò un gruppo di cowboy che mangiavano in un caffè di Fort Stockton nel 1958.

"Pappy O'Daniel?" rispose un cowboy. "Pensavo fosse morto."

Pappy O'Daniel è morto nel 1969, ma continua a essere l'ispirazione per il personaggio di Charles Durning nel film dei fratelli Coen O fratello, dove sei? E ha tracciato un percorso intrapreso da altri intrattenitori, tra cui Ronald Reagan, Sonny Bono, Jesse Ventura, Al Franken e, naturalmente, il presidente Donald J. Trump.


Wilbert Lee O'Daniel - Storia

Wilbert Lee (Pappy) O'Daniel, governatore del Texas dal 17 gennaio 1939 al 4 agosto 1941, nacque a Malta, Ohio, l'11 marzo 1890, uno dei due figli di William Barnes e Alice Ann (Thompson) O'Daniel . Suo padre, che era un veterano dell'Unione, è morto in un incidente poco dopo la nascita del figlio. Prima che Wilbert avesse cinque anni, sua madre si risposò e la famiglia si trasferì in una fattoria nella contea di Reno, nel Kansas. Andò alle scuole pubbliche ad Arlington, Kansas e ricevette una laurea di due anni dal Salt City Business College di Hutchinson, Kansas nel 1908. Andò a lavorare come stenografo e contabile presso una società di macinazione di farina ad Anthony, Kansas, e dopo un pochi anni si trasferì in una più grande azienda molitoria a Kingman, Kansas, dove divenne direttore delle vendite. Alla fine è entrato nel settore della macinazione della farina per se stesso. Si trasferì a Kansas City nel 1919, a New Orleans nel 1921 ea Fort Worth nel 1925 dove divenne direttore delle vendite della Burrus Mill and Elevator Company. Nel 1928 ha assunto la pubblicità radiofonica della compagnia e ha iniziato a scrivere poesie e canzoni ea discutere di argomenti religiosi in un programma radiofonico settimanale da lui diretto. Assunse una band di musicisti disoccupati e li chiamò Light Crust Doughboys. I Doughboys, che suonavano musica hillbilly, guadagnarono una popolarità diffusa. A O'Daniel è stato attribuito il merito di aver reso popolare la musica swing occidentale e ha contribuito a lanciare la carriera del musicista Bob Wills. O'Daniel fu presidente della Camera di Commercio di Forth Worth dal 1933 al 1934. Nel 1935 fondò la propria azienda di farina.

Nonostante la sua mancanza di esperienza politica, O'Daniel decise di candidarsi come governatore nel 1938 su sollecitazione del suo pubblico radiofonico. Ha corso su una piattaforma dei Dieci Comandamenti, amore materno e patriottismo e ha chiesto maggiori pensioni di vecchiaia, sicurezza sociale, tagli alle tasse e industrializzazione. Ha sottolineato il fatto di essere un estraneo e si è scagliato contro i "politici professionisti". In uno dei grandi sconvolgimenti nella storia del governatore del Texas ha sconfitto altri dodici candidati, tra cui un certo numero di politici esperti, senza ballottaggio. Ha rinnegato le promesse della campagna elettorale di bloccare le tasse sulle vendite, porre fine alla pena capitale e aumentare le pensioni. A causa della sua inesperienza politica e dell'incapacità di scendere a compromessi con gli oppositori, ha avuto difficoltà a convincere il legislatore statale a collaborare con la sua agenda, ha avuto dodici veti su cinquantasette annullati: un record. Si sentiva anche trattato ingiustamente dalla stampa affermata nelle principali città e decise di pubblicare il proprio giornale, Le notizie di W. Lee O'Daniel. Nonostante le sue carenze legislative, rimase popolare tra la gente comune principalmente a causa delle trasmissioni settimanali della domenica mattina che trasmetteva dal Palazzo del Governatore, le trasmissioni combinavano temi religiosi e patriottici familiari con poesie, musica e commenti su questioni sociali e politiche. Fu rieletto per un secondo mandato nel 1940, ma si dimise nell'agosto del 1941 quando vinse un'elezione speciale per riempire il mandato del senatore americano Morris Shepherd che morì in carica. Nelle elezioni senatoriali ha battuto il giovane deputato del New Deal Lyndon Johnson, che è stato approvato dal presidente Roosevelt.

O'Daniel corse per la rielezione al Senato nel 1942 contro, tra gli altri, gli ex governatori James V Allred e Daniel J. Moody. Ha affermato che c'era una cospirazione contro di lui guidata da Allred e Moody, politici professionisti, la stampa politicamente controllata e leader sindacali liberali comunisti alleati per sconfiggerlo. Ha sconfitto di poco Allred, in gran parte grazie alla forza degli elettori anziani e rurali. Si dimostrò impopolare sia con i suoi elettori in patria che con i suoi colleghi al Senato. Aveva un indice di approvazione pubblica a una sola cifra e scelse di non candidarsi alla rielezione alla scadenza del suo mandato nel 1948. Tornò in Texas, acquistò un ranch vicino a Forth Worth, investì in proprietà immobiliari e formò una compagnia di assicurazioni a Dallas. Ha partecipato alle primarie governative democratiche nel 1956 e nel 1958 facendo appelli anticomunisti e razzisti, ma è arrivato terzo in entrambe le elezioni.

O'Daniel sposò Merle Estella Butcher nel 1917 a Hutchinson, Kansas. Avevano due figli e una figlia. Morì il 12 maggio 1969 a Dallas e fu sepolto nell'Hillcrest Memorial Park.

Ambito e contenuto dei documenti

I documenti dell'ufficio del governatore del Texas W. Lee O'Daniel includono corrispondenza, trascrizioni di trasmissioni radiofoniche e discorsi, verbali di riunioni, proclami, comunicati stampa, articoli, ritagli e altro materiale stampato datato dal 1938 al 1941, senza data (bulk 1939- 1941). Questi documenti riflettono questioni e preoccupazioni importanti per l'amministrazione di O'Daniel. I temi di spicco rappresentati nei registri includono le pensioni di vecchiaia, le tasse per aumentare le entrate per la sicurezza sociale, l'industrializzazione del Texas e la sicurezza nazionale. Di particolare interesse sono le trascrizioni delle sue trasmissioni radiofoniche settimanali a tema religioso e i file di indagine su presunte attività antiamericane. La più grande serie singola è la corrispondenza del grande pubblico. Molte persone gli hanno scritto in cerca di lavoro e sollievo dalla depressione. In altre serie c'è corrispondenza con legislatori statali, educatori, funzionari del governo statale e federale e uomini d'affari di spicco. I materiali del 1938 sono anteriori al mandato di O'Daniel come governatore e gli sono stati inviati come governatore eletto.

La raccolta originale non elaborata conteneva almeno tre sistemi di archiviazione separati: i file personali del governatore O'Daniel, i file della sua segretaria e una serie aggiuntiva di file del suo ufficio. Molti dei record non sembravano essere in alcun ordine distinguibile.


Wilbert Lee O'Daniel - Storia

Il politico e uomo d'affari Wilbert Lee "Pappy" O'Daniel (1890-1969) è nato a Malta, Ohio, uno dei due figli di William Barnes e Alice Ann (Thompson) O'Daniel. Dopo la morte di suo padre, poco dopo la nascita di O'Daniel, sua madre si risposò e trasferì la famiglia nella contea di Reno, nel Kansas. Laureato nel 1908 al Salt City Business College, O'Daniel divenne stenografo e contabile per un'azienda di macinazione di farina. Nel 1917 sposò Merle Estella Butcher, dalla quale ebbe tre figli. O'Daniel fece carriera nell'industria della farina, diventando direttore delle vendite della Burrus Mills a Fort Worth, in Texas, nel 1925.

Responsabile della pubblicità radiofonica della compagnia, O'Daniel iniziò a scrivere canzoni per un gruppo di musicisti assunti, i Light Crust Doughboys, e a discutere di religione in onda. Nel 1935, ha organizzato la sua azienda di farina, Hillbilly Flour. Facendo molto affidamento sulla sua popolarità radiofonica, O'Daniel attirò enormi folle nella sua campagna democratica per il governo del 1938, fingendosi un montanaro ed esaltando i Dieci Comandamenti, la sua farina, i tagli alle tasse e l'industrializzazione. Ha vinto facilmente le elezioni e un'altra nel 1940. Le azioni della sua amministrazione includevano attacchi al lavoro organizzato, il dominio del Board of Regents dell'Università del Texas e il continuo spettacolo radiofonico. Nel 1941, O'Daniel vinse un seggio al Senato degli Stati Uniti, sconfiggendo a malapena il futuro presidente Lyndon Johnson. Durante il suo mandato di sette anni, ha presentato una serie di progetti di legge contro il lavoro senza successo ed è stato un devoto sostenitore della coalizione repubblicano-democratica del sud. Ritiratosi in Texas, O'Daniel acquistò un ranch vicino a Fort Worth e fondò una compagnia di assicurazioni, tornando alla politica senza successo nelle primarie governative democratiche del 1956 e del 1958.

Green, George N. "O'Daniel, Wilbert Lee [Pappy]". Manuale del Texas online. Consultato il 13 gennaio 2011.

Ambito e contenuto

Gli album e il materiale manoscritto dei W. Lee "Pappy" O'Daniel Papers, 1911-1951, documentano la vita e la carriera di O'Daniel come politico, uomo d'affari e intrattenitore. Gli album di ritagli (1938-1949) includono ritagli di giornali e riviste, fotografie, opuscoli e altro materiale stampato, corrispondenza e trascrizioni radiofoniche.

La corrispondenza, i file dei soggetti, i documenti finanziari, le fotografie, i documenti legali, gli articoli stampati, le produzioni letterarie e le trascrizioni (1933-1951, massa 1941-1944) sono stati creati durante la carriera senatoriale di O'Daniel. La corrispondenza include lettere e risposte agli elettori di O'Daniel. I file oggetto riguardano colleghi membri del Congresso (principalmente texani) e altre figure di spicco e problemi dell'epoca, come Lyndon Baines Johnson, John D. Rockefeller, Will Rogers e la seconda guerra mondiale. Gli interessi commerciali di O'Daniel sono documentati attraverso documenti finanziari di mulini e ritagli di notizie relativi e trascrizioni di trasmissioni radiofoniche. La raccolta contiene anche poesie, alcune di O'Daniel da utilizzare come canzoni dei Light Crust Doughboys o degli Hillbillys. Ulteriore materiale grezzo si riferisce alle proprietà di Marion e Ruth Dyer (1911-1940).


W. Lee O'Daniel

W. Lee O'Daniel, alias "Pappy" O'Daniel, era una figura onnipresente nella storia della musica country commerciale, come esisteva in Texas negli anni '30 - il suo significato musicale risiede più nelle carriere…
Leggi la biografia completa

Biografia dell'artista di Bruce Eder

W. Lee O'Daniel, alias "Pappy" O'Daniel, era una figura onnipresente nella storia della musica country commerciale, come esisteva in Texas negli anni '30 - il suo significato musicale risiede più nelle carriere che ha promosso che in qualsiasi cosa abbia fatto lui stesso , e come leader di vari gruppi di esecuzione e registrazione. Nacque Wilbert Lee O'Daniel, a Malta, OH, nel 1890, e la sua famiglia si trasferì in seguito a Reno County, KS. Da giovane si guadagnava da vivere nella macinazione della farina ea 35 anni si trasferì a Fort Worth, TX, per lavorare con Burrus Mills. La radio era già sulla buona strada per diventare la forma dominante di intrattenimento e O'Daniel intravide possibilità per il suo futuro che lo rendevano naturale per gestire la pubblicità radiofonica dell'azienda. Presto iniziò a scrivere canzoni e in seguito iniziò ad assumere musicisti per suonarle in onda, tutti sponsorizzati (e promuovendo) il prodotto della sua azienda, Light Crust Flour. La prima band che mise insieme, intorno al 1931, fu battezzata Light Crust Doughboys, guidata da Milton Brown e con Bob Wills e, più tardi, Smokey Montgomery, tra altri futuri luminari. La popolarità dei Doughboys durò fino al loro scioglimento alla fine degli anni '30, dopo di che O'Daniel, prendendo una mano più diretta nella musica, formò i Pappy O'Daniel & His Hillbilly Boys, che presero il nome dagli Hillbilly Flour Company di O'Daniel. .

Nel 1938, dopo oltre un decennio di lavoro in radio, musica e marketing, O'Daniel si dedicò alla politica, candidandosi a governatore del Texas come democratico (che, a quei tempi, sarebbe stato quello che si sarebbe potuto chiamare un "Tory Democrat". "- strettamente legato agli interessi più conservatori, pur professando simpatie populiste). Ha capitalizzato il suo background, costruendo la sua campagna attorno alla popolarità della sua farina e professando la necessità di pensioni e tagli fiscali, promettendo di bloccare l'imposizione di un'imposta sulle vendite e di aumentare le pensioni. O'Daniel ha corso per primo in un field di 13, guadagnando una maggioranza del 51 percento. Ha vinto la rielezione nel 1940, e poi ha corso per il Senato degli Stati Uniti in un'elezione speciale, sconfiggendo un giovane democratico emergente di nome Lyndon Johnson (l'unica elezione che Johnson abbia mai perso). O'Daniel fu notevolmente inefficace come senatore e si fece da parte nel 1948. Tentò di tornare come governatore due volte negli anni '50, come candidato a favore della segregazione, e morì nel 1969. Tranne come nota a piè di pagina della carriera di Bob Wills, egli è stato per lo più dimenticato negli anni successivi, anche in Texas.

Nel 2000, invece, il film di Joel e Ethan Coen Fratello, dove sei? ha offerto l'attore Charles Durning in uno dei ruoli più importanti del film, interpretando un personaggio stravagante di nome Menelaus "Pappy" O'Daniel, il governatore del Mississippi e un uomo fortemente collegato al mondo della radio e della musica, tutto chiaramente basato su aspetti di il vero "Pappy" O'Daniel. Sebbene la musica suonata dai Light Crust Doughboys non fosse proprio swing occidentale nel modo in cui Bob Wills avrebbe poi perfezionato con la sua band, gli ingredienti essenziali erano presenti, e non era musica country convenzionale come quest'ultima era intesa negli anni '30 . Di conseguenza, alcune registrazioni che accreditano O'Daniel sono state ristampate su compact disc fino al 21° secolo. Rimane una delle figure periferiche più strane e interessanti nella storia della musica country.


Come usare FameChain

Con le elezioni del 2020 che si avvicinano, guarda l'albero genealogico di Trump.

In procinto di inviare quattro astronauti sulla ISS. Guarda l'albero genealogico di Elon Musk qui su FameChain

Vicepresidente degli Stati Uniti.

Meghan e Harry ora risiedono negli Stati Uniti. FameChain ha i suoi fantastici alberi.

Il candidato del Partito Democratico alla presidenza. Guarda l'albero genealogico di Joe Biden

Candidato democratico alla vicepresidenza degli Stati Uniti.

Impostato per essere il prossimo giudice della Corte Suprema. Scopri l'albero genealogico di Coney Barret

Seguici su

VIDEO

Tutte le informazioni sulla relazione e sulla storia familiare mostrate su FameChain sono state compilate da dati di pubblico dominio. Da fonti online o cartacee e da banche dati pubblicamente accessibili. Si ritiene che sia corretto al momento dell'inserimento ed è qui presentato in buona fede. Se hai informazioni che sono in conflitto con quanto mostrato, ti preghiamo di comunicarcelo via e-mail.

Ma tieni presente che non è possibile essere certi della genealogia di una persona senza la collaborazione di una famiglia (e/o il test del DNA).


"Pappy" O'Daniel

W. Lee O'Daniel è stato governatore del Texas e senatore degli Stati Uniti. Nato nel 1890 in Ohio, O'Daniel è arrivato in Texas all'età di 29 anni come direttore delle vendite per Burrus Mills, un'azienda di mulini a Fort Worth. Nel 1928, O'Daniel rilevò la pubblicità radiofonica dell'azienda e avviò un programma di musica country per promuovere la farina. O'Daniel ha ospitato lo spettacolo e ha organizzato una band chiamata Light Crust Doughboys. Molti dei musicisti che hanno reso famoso il Western Swing, incluso Bob Wills, hanno iniziato nella band di O'Daniel. Nel 1935 organizzò la propria azienda di farine per produrre "Hillbilly Flour" e iniziò a chiamare la sua band gli Hillbilly Boys. Lo slogan "Passa i biscotti, Pappy" ha reso O'Daniel un nome familiare in tutto il Texas.

I fan della radio esortarono "Pappy" a candidarsi come governatore, e nel 1938 lo fece. Ha attirato grandi folle, ha corso su una piattaforma dei Dieci Comandamenti e della Regola d'Oro, e ha vinto le elezioni con una schiacciante vittoria. Iniziò così un'era unica nella politica del Texas. O'Daniel non possedeva quasi nessuna qualifica per il successo nel governatorato, e ha realizzato ben poco dell'agenda populista che aveva promesso al popolo del Texas. Ha inaugurato un'era di censura e limiti alla libertà accademica presso l'Università del Texas con le sue nomine al Board of Regents. Ma nonostante le sue evidenti carenze come leader, è rimasto molto popolare grazie alla sua magistrale esibizione radiofonica.

Nel 1941, O'Daniel vinse l'elezione al Senato degli Stati Uniti in una delle elezioni più controverse della storia del Texas, battendo il membro del Congresso Lyndon Baines Johnson per solo una manciata di voti. O'Daniel era inefficace al Senato ed è stato evitato dai suoi colleghi più seri. Con la sua popolarità finalmente in declino, non cercò la rielezione nel 1948.

Negli anni successivi, O'Daniel è stato attivo negli affari e ha fatto due tentativi di ritorno al governatorato, basando le sue campagne su appelli crudi al sentimento anticomunista e anti-civile. Ma il tempo era passato e Pappy aveva attirato pochi voti. Morì nel 1969.

Clicca sull'immagine per immagini più grandi e spartiti.
"Beautiful Texas" è stata una delle canzoni più famose di O'Daniel.


"Pappy" O'Daniel

W. Lee O'Daniel è stato governatore del Texas e senatore degli Stati Uniti. Nato nel 1890 in Ohio, O'Daniel è arrivato in Texas all'età di 29 anni come direttore delle vendite per Burrus Mills, un'azienda di mulini a Fort Worth. Nel 1928, O'Daniel rilevò la pubblicità radiofonica dell'azienda e avviò un programma di musica country per promuovere la farina. O'Daniel ha ospitato lo spettacolo e ha organizzato una band chiamata Light Crust Doughboys. Molti dei musicisti che hanno reso famoso il Western Swing, incluso Bob Wills, hanno iniziato nella band di O'Daniel. Nel 1935 organizzò la propria azienda di farine per produrre "Hillbilly Flour" e iniziò a chiamare la sua band gli Hillbilly Boys. Lo slogan "Passa i biscotti, Pappy" ha reso O'Daniel un nome familiare in tutto il Texas.

I fan della radio esortarono "Pappy" a candidarsi come governatore, e nel 1938 lo fece. Ha attratto grandi folle, ha corso su una piattaforma dei Dieci Comandamenti e della Regola d'Oro, e ha vinto le elezioni con una schiacciante vittoria. Iniziò così un'era unica nella politica del Texas. O'Daniel non possedeva quasi nessuna qualifica per il successo nel governatorato e realizzava ben poco dell'agenda populista che aveva promesso al popolo del Texas. Ha inaugurato un'era di censura e limiti alla libertà accademica presso l'Università del Texas con le sue nomine al Board of Regents. Ma nonostante le sue evidenti carenze come leader, è rimasto molto popolare grazie alla sua magistrale esibizione radiofonica.

Nel 1941, O'Daniel vinse l'elezione al Senato degli Stati Uniti in una delle elezioni più controverse della storia del Texas, battendo il membro del Congresso Lyndon Baines Johnson per solo una manciata di voti. O'Daniel era inefficace al Senato ed è stato evitato dai suoi colleghi più seri. Con la sua popolarità finalmente in declino, non cercò la rielezione nel 1948.

Negli anni successivi, O'Daniel è stato attivo negli affari e ha fatto due tentativi di ritorno al governatorato, basando le sue campagne su appelli crudi al sentimento anticomunista e anti-civile. Ma il tempo era passato e Pappy attirò pochi voti. Morì nel 1969.

Clicca sull'immagine per immagini più grandi e spartiti.
"Beautiful Texas" è stata una delle canzoni più famose di O'Daniel.


O?DANIEL, Wilbert Lee (Pappy), Congresso, TX (1890-1969)

O?DANIEL, Wilbert Lee (Pappy), un senatore del Texas nato a Malta, nella contea di Morgan, Ohio, l'11 marzo 1890, allevato in un ranch di bestiame vicino ad Arlington, Kans. ha frequentato le scuole pubbliche e il business college di Hutchinson, Kans. engaged in the flour milling and merchandising business, Fort Worth, Tex., 1909-1938 radio personality elected Governor of Texas in 1938, reelected in 1940, and served until August 3, 1941, when he resigned, having been elected to the Senate elected on June 28, 1941, as a Democrat to the United States Senate to fill the vacancy caused by the death of Morris Sheppard reelected in 1942 and served from August 4, 1941, until January 3, 1949 was not a candidate for renomination in 1948 unsuccessful candidate for the gubernatorial nomination in 1956 owned and operated several life insurance companies in Texas died in Dallas, Tex., May 11, 1969 interment in Hillcrest Memorial Park.

Bibliografia Dictionary of American Biography American National Biography Douglas, Claude Leroy, and Francis Miller. The Life Story of W. Lee O?Daniel . Dallas: Regional Press, 1938 Welch, June Rayfield. ?W. Lee O?Daniel Was a Radio Personality.? In The Texas Senator , pp. 124-29. Dallas: G.L.A. Press, 1978.

Source: Biographical Directory of the United States Congress, 1771-Present


Guarda il video: Lee ODaniels Hillbilly Boys - Please Pass the Biscuits, Pappy - 1938 (Luglio 2022).


Commenti:

  1. Tavish

    Credo che tu abbia sbagliato

  2. Allan

    Voglio vedere

  3. Kwesi

    Penso che questa sia un'ottima idea. Pienamente d'accordo con lei.

  4. Faiion

    Non ho mai visto un articolo migliore.

  5. Tuvya

    Credo che ti sbagli.

  6. Euryton

    Credo che tu abbia torto. Posso dimostrarlo. Scrivimi in PM, ne parliamo.



Scrivi un messaggio