Cronologia

La seconda sessione di Trento

La seconda sessione di Trento

Il Concilio fu richiamato a Trento per la seconda sessione nel 1551. Su insistenza di Carlo V, i protestanti furono invitati a partecipare. I protestanti arrivarono con due richieste:

1) Tutti i vescovi dovrebbero essere sollevati da un giuramento di obbedienza al Papato.

2) L'autorità dei consigli dovrebbe essere resa superiore al Papato.

Chiaramente questo era inaccettabile per la Chiesa, ma la seconda sessione lo ha dichiarato

  • i pellegrinaggi e le penitenze dovevano essere confermati
  • è stata affermata la dottrina della transustanziazione
  • la comunione di entrambi i tipi è stata condannata così come altri aspetti della visione protestante dell'Eucaristia.

Questo fu un evidente contraccolpo contro i protestanti e portò anche ad un aumento del potere assoluto del papa. La seconda sessione terminò nel 1552 a seguito del crollo della posizione di Carlo V in Germania e dell'avanzata minacciosa di Maurizio di Sassonia.

Guarda il video: V Convegno Antitrust di Trento - Seconda sessione, II parte - 17042015 (Settembre 2020).