Podcast di storia

Edificio pionieristico

Edificio pionieristico


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.

Il Pioneer Building, un monumento storico nazionale situato dall'altra parte della strada rispetto al quartiere storico di Pioneer Square-Skid Road all'angolo tra First Avenue e Yesler Way, aiuta a segnare il cuore del primo distretto commerciale di Seattle.Si trova sul terreno dove Henry Yesler stabilì il prima segheria della zona nel 1853, fornendo così alla città la sua base industriale iniziale. Ha venduto la terra alla fine del 1880, poco prima che il grande incendio di Seattle del 6 giugno 1889 trasformasse il centro in carbone. Sebbene quando l'incendio divampò nella città, le fondamenta per il nuovo Pioneer Building erano già state scavate. Il conseguente boom edilizio rallentò il completamento del Pioneer Building. Quando fu completato nel 1892, il bellissimo edificio di mattoni rossi e terracotta era senza dubbio il più bel progetto Richardsoniano-romanico "ignifugo" creato dall'architetto Elmer H. Fisher. Nel 1890, il Pioneer Building era l'indirizzo dell'ufficio dell'Elite, infatti, ben 48 diverse compagnie minerarie avevano uffici nell'edificio durante la corsa all'oro del Klondike del 1896. Durante il proibizionismo, uno speakeasy di Seattle chiamò l'edificio casa, ma in seguito, quando il centro commerciale della città si spostò verso nord, il Pioneer Building e il il quartiere adiacente cadde in rovina. Dopo aver sofferto finanziariamente per decenni, l'area conobbe una rinascita negli anni '70. Il Pioneer Building e l'adiacente Iron Pergola e Totem Pole, situati nel Pioneer Square-Skid Road Historic District, hanno ottenuto lo status di National Historic Landmark nel 1978 ed è stato riconosciuto per il loro ruolo significativo nella storia di Seattle.