Cronologia

Hawker Typhoon

Hawker Typhoon



L'Hawker Typhoon fu uno degli aerei da attacco a terra più potenti della Seconda Guerra Mondiale. Il Typhoon fu uno dei primi aerei a fornire "supporto aereo ravvicinato".

Il design del Typhoon iniziò nel 1938 quando Hawker credette di aver sviluppato un motore due volte più potente di un motore Merlin che alimentava il leggendario Hawker Hurricane. Un tale motore richiedeva un nuovo aereo. Le specifiche principali per questo nuovo aereo erano per una velocità massima di oltre 400 mph. Doveva anche essere armato con dodici mitragliatrici Browning .303.

Il prototipo del Typhoon volò per la prima volta nel febbraio del 1940. Inizialmente era perseguitato da un motore inaffidabile - la Sabre - ma questo problema fu superato e il primo volo del Typhoon Mk II ebbe luogo il 3 maggiord, 1941. Questo aereo era armato con quattro cannoni da 20 mm e una pinna e un timone più grandi davano maggiore stabilità al velivolo. Tuttavia, i primi Typhoon di produzione furono armati di mitragliatrici a causa della carenza di meccanismi di alimentazione dei cannoni. Ma 3.205 Typhoon sarebbero stati costruiti con cannoni.

I test iniziali hanno dimostrato che il Typhoon era 40 miglia più veloce di un Mk VB Spitfire a 15.000 piedi e più veloce ancora a quote più basse, sebbene fosse meno agile. Lo Squadrone n. 56 a Duxford fu il primo a ricevere il Typhoon a scopi operativi nel settembre del 1941. Tuttavia alcuni gravi problemi con l'aeromobile significarono che non volò "con rabbia" fino al maggio 1942 e la sua introduzione non fu accolta con un plauso universale da piloti. La prima uccisione del Typhoon avvenne il 9 agostoesimo, 1942, quando un tifone del 266 Squadrone abbatté un Ju-88 al largo della costa della Norfolk. Il tifone fu anche usato negli atterraggi sfortunati di Dieppe.

I due problemi più gravi con i primi Typhoon operativi erano che il motore Sabre, sebbene in grado di produrre 400 mph, era inaffidabile e che il monossido di carbonio che veniva prodotto filtrava nell'abitacolo. Questo secondo problema è stato risolto da piloti che indossavano maschere di ossigeno. Tuttavia, il futuro del Typhoon a livello operativo era in pericolo poiché non riusciva a esibirsi ben oltre i 15.000 piedi. La grazia salvifica del Typhoon fu il riconoscimento che a basso livello l'aereo era molto agile e veloce. Mentre lo Spitfire e l'uragano hanno avuto difficoltà a coinvolgere i leggendari Fw 190 a basso livello, il Typhoon no. Delle prime 60 uccisioni del Typhoon, 40 erano Fw 190. In riconoscimento di ciò, furono fatti sforzi frenetici per superare i problemi del motore del Typhoon, specialmente perché gli attacchi di Luftwaffe di basso livello erano comuni nel 1942. Tuttavia, una soluzione per i problemi di Sabre non fu completamente introdotta fino alla metà del 1943 quando l'affidabilità migliorò notevolmente aumentando così aumentando il valore operativo del Typhoon.

Alla fine del 1942, al Typhoon fu data la capacità di trasportare bombe. Tuttavia, è più famoso per il trasporto di proiettili rocker (RP). Inizialmente un Typhoon era dotato di uno o due rack per bombe per le sue bombe da 250 o 500 libbre e questi rack potevano essere scambiati con rack RP. Tuttavia, la procedura per la modifica è stata lunga e tempo perso. Di conseguenza, il Typhoon divenne una piattaforma per bombe o RP - ma non per entrambi. Il Typhoon trasportava per la prima volta RP nell'ottobre del 1943. Più comunemente, venivano usati otto RP esplosivi o semi-armanti, quattro per ogni ala. Utilizzato per un attacco di basso livello, tali armamenti contro treni, carri armati ecc. Potrebbero essere devastanti.

Prima del D-Day, il Typhoon era stato utilizzato con grande efficacia negli attacchi alle installazioni radar tedesche lungo la costa francese, come quello di Caudecote / Dieppe che è stato attaccato il 2 giugnoND. Il D-Day, il Typhoon era il principale velivolo di supporto ravvicinato per il RAF 2ND Tactical Support Force (TAF) che ha aiutato le truppe britanniche e canadesi a sbarcare in Normandia. Diciotto squadroni di tifone volarono il 6 giugnoesimo1944. Undici trasportavano RP e il resto portava bombe e il loro primo obiettivo in quel giorno era il quartier generale tedesco per 84esimo Corpo al castello di La Meauffe vicino a St. Lô. Due squadroni, 137 e 263, pattugliavano il Canale e furono incaricati di ingaggiare qualsiasi nave tedesca se entrasse in quello specchio d'acqua.

Il Typhoon fu spesso in azione mentre gli Alleati guidavano verso est attraverso l'Europa fino alla Germania nazista. Ai piloti del Typhoon fu ordinato di mantenere un "rango di cabina" su un campo di battaglia a un'altezza di 10.000 piedi in modo che potessero colpire con la dovuta immediatezza quando e quando richiesto. Il Typhoon ha dato una copertura molto efficace durante la "Battaglia delle siepi" quando gli Alleati si trasferirono fuori dalla Normandia e ulteriormente nella Francia occupata.

A tutti gli effetti, il velivolo è cambiato a malapena nel suo design. Furono utilizzate alcune varianti: alcuni caccia notturni NF.Mk IB furono costruiti e dotati di radar e alcuni furono usati in Medio Oriente.