Corso di storia

Sir John Nott

Sir John Nott

John Nott fu ministro della Difesa britannico quando scoppiò la guerra delle Falkland nell'aprile 1982. Nott, insieme al ministro degli Esteri Lord Carrington, fu criticato per l'invasione, ma mantenne la sua posizione nonostante l'ostilità mostrata nei suoi confronti dai media. Questa ostilità nei confronti di John Nott si basava sulla convinzione che fosse lo stesso Nott con i suoi proposti tagli navali che apparentemente aveva incoraggiato l'Argentina a pensare che la Gran Bretagna non fosse più preoccupata per i suoi possedimenti all'estero. Ciò ha comportato principalmente la demolizione pianificata di "Endurance", una nave che ha svolto un ruolo vitale nella ripresa della Georgia del Sud.

John Nott è nato il 1 ° febbraiost, 1932, a Bideford, nel Devon. Dopo l'istruzione secondaria, ma prima di andare all'università, Nott è stato tenente nel 2ND Fucili Gurkha durante l'emergenza malese.

Successivamente, Nott ha frequentato il Trinity College, Università di Cambridge, dove ha letto Diritto ed Economia. Nel 1959, fu chiamato al bar nel tempio interno. Nel 1960, Nott divenne direttore generale presso la S G Warburg, una società bancaria mercantile.

Nel 1966, Nott divenne membro del Parlamento per St. Ives in Cornovaglia. Ha ricoperto questo posto fino al 1983, quando si è ritirato dalla politica. Nel 1979, Margaret Thatcher nominò il Segretario di Stato al commercio di Nott. Nello stesso anno è stato nominato Consigliere privato. Nel 1981, Nott fu nominato ministro della Difesa.

Mentre si trovava in questa posizione, l'Argentina invase le Isole Falkland. Nott, come Lord Carrington, si offrì di dimettersi di fronte alla rabbia pubblica per questa umiliazione internazionale. Thatcher non accettò le dimissioni di Nott e rimase ministro della difesa fino a quando non si dimise dalla politica.

Il titolo della sua autobiografia - "Here Today, Gone Tomorrow" - era un riferimento a uno sputato molto pubblico che ebbe con Sir Robin Day nell'ottobre 1982 che accusò Nott di essere un politico "Here Today, Gone Tomorrow" durante un programma televisivo. Questa domanda ha indotto Nott a uscire dallo studio.

Tuttavia, il libro svela alcuni fatti interessanti sul conflitto. Nott afferma che:

“Devo confessare che non ero molto consapevole delle Isole Falkland prima dell'invasione. Avevo un enorme globo nella mia stanza nel Ministero della Difesa e ci sono andato per riscoprire la posizione geografica delle Falkland. Ero un po 'inorridito nel vedere quanto fossero lontani. "

Del dibattito di sabato alla Camera dei Comuni, Nott ha ricordato:

“L'intera Camera dei Comuni chiedeva il sangue del governo per aver permesso che ciò accadesse e io ero davvero il ragazzo autunnale. Si misero tutti intorno a me con urla di "rassegnare, dimettersi".

Della vittoria, Nott scrisse:

“Questo è stato un risultato eccezionale e ha sicuramente riportato in auge la fiducia in se stessi della nazione. È stato un episodio straordinario nella nostra storia. "

Dopo le dimissioni dalla Camera dei Comuni nel 1983, John Nott è tornato a lavorare nel mondo degli affari. Nel 1983, fu nominato Cavaliere Comandante, Ordine di Bath. Nott finalmente si ritirò in una fattoria in Cornovaglia.

Guarda il video: Sir John Nott Bower Visits Cyprus Police AKA Sir J. Nott Bower Visits Cyprus Police 1958 (Settembre 2020).