Podcast di storia

Il tempio Kiyomizu-dera di Kyoto

Il tempio Kiyomizu-dera di Kyoto


We are searching data for your request:

Forums and discussions:
Manuals and reference books:
Data from registers:
Wait the end of the search in all databases.
Upon completion, a link will appear to access the found materials.


Tempio di Kiyomizudera

Situato ai piedi del monte Higashiyama a Kyoto, il tempio Kiyomizu-dera è stato fondato nel 778 ed è uno dei luoghi turistici più famosi di Kyoto. Il palco in legno Kiyomizu, che sporge dalla scogliera di fronte alla sala principale, è un tesoro nazionale. Il tempio ha anche la pagoda a tre piani più alta del Giappone.

Il tempio Kiyomizu-dera 清水寺, situato ai piedi del monte Higashiyama a Kyoto, fu fondato nel 778 come tempio principale della setta buddista Hosso in Giappone. Il tempio di Kiyomizu-dera ha subito un incendio una dozzina di volte nella sua storia e la maggior parte delle sue sale sono state ricostruite nel 1633.

Essendo uno dei templi più antichi del Giappone, Kiyomizu-dera ospita più di 30 tesori nazionali e importanti proprietà culturali, tra cui la Porta Nioh 仁王门, la Porta Ovest, la Pagoda a tre piani, il Campanile, la Sala principale e la Sala Amitabha.

Curiosità in molti luoghi:
Il nome Kiyomizu 清水, che significa “Acqua limpida”, è stato adottato dal poema del poeta cinese Li Bai’, "Bellezza naturale dell'ibisco che sorge dall'acqua limpida”.

Nioh Gate è il cancello principale del Tempio Kiyomizu-dera, che è largo 10 metri, alto 14 metri e profondo 5 metri, con statue di divinità guardiane su ciascun lato del cancello. Dietro il Nioh Gate c'è una pagoda a tre piani alta 31 metri che è La pagoda a tre piani più alta del Giappone e ospita una statua del Buddha Vairocana. Quando guardi verso est dalla città di Kyoto, puoi vedere la Pagoda a tre piani a metà della collina, ed è considerata un simbolo del Tempio di Kiyomizu-dera.

La parte che sporge dalla scogliera di fronte alla sala principale del Tempio Kiyomizu-dera è chiamata Kiyomizu Stage . Il palco in legno alto 13 metri è sostenuto da 140 enormi pilastri di legno, che lo rendono una struttura rara in Giappone ed è ora elencato come tesoro nazionale. Dal palco di Kiyomizu, puoi avere una vista panoramica di Kyoto, la cui infinita disposizione a griglia riporta i visitatori ai suoi giorni di gloria di mille anni fa.

Di fronte al cancello del Tempio di Kiyomizu-dera c'è un sentiero lastricato in pietra chiamato via Kiyomizu-zaka. Le panetterie locali, i negozi di tè e i negozi di souvenir su entrambi i lati del Kiyomizu-zaka vendono merci con un forte sapore giapponese e sono popolari tra i turisti di tutto il mondo.


Kyoto – Tempio Kiyomizu-dera

Alcuni post su questo sito contengono link di affiliazione, il che significa che se prenoti o acquisti qualcosa tramite uno di questi link, potrei guadagnare una piccola commissione (senza alcun costo aggiuntivo per te!). Le opinioni sono sempre mie e non promuoverò mai qualcosa che non uso o in cui non credo.

Non ci siamo resi conto quando abbiamo deciso di andare in uno dei templi più famosi del Giappone, che era il tempio più popolare del Giappone. In particolare durante la stagione autunnale del cambio delle foglie. E anche nel bel mezzo delle celebrazioni notturne del festival. Quindi il nostro primo tentativo di raggiungere il tempio sembrava così:

Scusate per la qualità della foto, ma era di notte e venivo spintonato ovunque! Eravamo noi che cercavamo di tornare giù dopo aver provato a salire! Ma sai, cerco sempre il lato positivo. Quindi, quando abbiamo preso una strada laterale per sfuggire alla folla e abbiamo trovato alcuni incredibili stand gastronomici, direi che siamo stati ampiamente ricompensati per i nostri sforzi!

Gnocchi al vapore con manzo e castagne&hellip

Dato che ci stavamo alzando alle prime luci dell'alba (a volte il jet lag lavora a tuo favore!) ci siamo diretti verso il tempio di Kiyomizu-dera per tentare di nuovo la fortuna. Per fortuna l'abbiamo trovata praticamente vuota!

Mr. Misadventures ha avuto tutto il tempo del mondo per scattare foto in tutte le angolazioni interessanti che gli piace fare!

Credito fotografico Mr. Disavventure

Il tempio Kiyomizu-dera è un tempio buddista fondato nel 778 sul lato del monte Otowa, in particolare la cascata Otowa nella parte orientale di Kyoto, e prende il nome dalle acque pure della caduta. Kiyomizu-dera significa letteralmente "Tempio dell'acqua pura". Le disavventure hanno scattato almeno un migliaio di foto che mi hanno costretto a guardare molte persone! È anche un posto fantastico per vedere le foglie autunnali a Kyoto.

Credito fotografico Mr. Disavventure

Ci sono diversi edifici, santuari, templi, sale. Tutto bello. Non sono sicuro che mi sarebbe piaciuto tanto di notte. La sera gli aceri sono illuminati, il che è bello ma alla luce del giorno puoi vedere tutte le complessità degli edifici.

Credito fotografico Mr. Disavventure

L'ingresso offre una bella vista sulla città.

Credito fotografico Mr. Disavventure

Ho scoperto che gli aspetti della piccola sala/santuario in cui si entra per entrare nel parco hanno molti aspetti indiani (o sono aspetti giapponesi in India, non so quale sia venuto prima!).

Credito fotografico Mr. Disavventure

Quando arrivi alla Main Hall (Hondo) diventa un po' più affollato e un po' più complicato scattare foto. Ci sono lavori in corso e sembra che quasi ogni scatto che vuoi fare abbia un grande telo blu da qualche parte (non in Giappone, forse vuoi fare lavori durante le settimane non stagionali e ti pare di prendere lezioni da CalTrans?). La foto sotto non ha un telo blu ma nell'angolo in basso a destra puoi vedere piattaforme di costruzione in bambù.

Credito fotografico Mr. Disavventure

Una volta che attraversi la sala principale e serpeggia lungo gli incantevoli sentieri fino alla base della collina, troverai la cascata di Otowa. I visitatori usano tazze attaccate a lunghi pali per bere da loro. Ci sono tre corsi d'acqua e si dice che l'acqua di ognuno abbia un beneficio diverso: longevità, successo a scuola e una fortunata vita amorosa. Bere da tutti e tre è considerato avido, quindi scegli con saggezza!

Credito fotografico Mr. Disavventure

Abbiamo visto molti studenti, quindi immagino che cercassero il successo a scuola!

Oltre alla mia &ldquokimono couple&rdquo che ho catturato facendo selfie e messo in luce nel mio post&hellip di Kyoto Kimino Culture

Mi sono imbattuto in questo ragazzo con il cane più adorabile!

Questo trasportino è stato il primo che ho visto, e mi ero chiesto perché non c'erano così tanti cani, dopo questo incontro ho visto alcune altre persone portare i loro cani in giro in questo modo (forse non me ne ero accorto perché pensavo fossero bambini?) e Più tardi ho trovato cartelli in altri templi che dicevano che era obbligatorio tenere il cane in uno di questi trasportini se si voleva portarlo nei parchi e nei templi!

Abbiamo davvero trascorso una piacevole mattinata al Tempio Kiyomizu-dera, è spazioso, bello e facile da navigare. A meno che non ti piaccia avere a che fare con grandi folle, non ti consiglio di andare di notte quando si svolgono i festival delle luci, ma oltre a questo, penso che dovrebbe essere sicuramente in qualsiasi elenco di luoghi da visitare durante un viaggio a Kyoto. Inoltre, il quartiere che circonda il tempio ha alcuni posti davvero fantastici da visitare come l'Inoda Coffee shop (a Kyoto dal 1940) dove abbiamo preso un caffè davvero, davvero buono!

E l'adorabile negozio Dot Dot (menzionato nel mio post di Kyoto Geisha) dove ho comprato una sciarpa e un portafoglio con&hellip, hai indovinato&hellipdots! In conclusione, il quartiere ha un sacco di fantastiche boutique, ristoranti e siti da vedere.

Anche una nota sull'imballaggio. Le stagioni in Giappone sono molto distinte e profonde, quindi vorrai assicurarti di fare le valigie correttamente. Ci siamo stati a fine novembre e faceva freddo! Ecco un'ottima risorsa per la perfetta lista di cose da fare per il Giappone in inverno.

E tu? Sei mai stato in un tempio in Asia prima? Com'era il quartiere intorno al tempio?


Guerre, faide e legname fumante

Kiyomizu-dera ha avuto una storia difficile. Più volte negli ultimi 1.200 anni è stato distrutto da incendi durante guerre e faide. Ogni volta è stato ricostruito.

La maggior parte dell'attuale edificio sul terreno del tempio fu ricostruita all'inizio del 1600 da un (Tokawa Shogun, Iemitsu). Da allora, le numerose strutture del sito sono state ben mantenute e sono in condizioni impeccabili. 15 delle strutture sono tesori nazionali.

Queste strutture includono la Okunoin Hall, una versione più piccola della sala principale e del palcoscenico, la Amida Buddha Hall, la Zuigudo Hall, la Deva Gate, la West Gate e il Campanile.


Tempio Kiyomizu-dera di Kyoto - Storia

Kiyomizu-dera è un tempio buddista a Kyoto e parte dei monumenti storici dell'antica Kyoto patrimonio mondiale dell'UNESCO. Secondo Japan-guide.com, “Kiyomizudera (清水寺, letteralmente “Pure Water Temple”) è uno dei templi più celebri del Giappone. Fu fondata nel 780 d.C. sul sito della cascata di Otowa nelle colline boscose di Kyoto e prende il nome dalle acque pure della cascata.

La cascata d'acqua viene incanalata in tre corsi d'acqua che rappresentano lunga vita, prosperità e successo in amore. I visitatori possono bere dai ruscelli, tuttavia, bere da tutti e tre è considerato avido.

L'approccio a Kiyomizu-dera è spettacolare e dominato da pagode rosse e vibranti. Una pagoda è una torre a più livelli con più gronde comuni in tutta l'Asia. La maggior parte ha una funzione religiosa più comunemente associata al buddismo.

La pagoda a tre piani di Kiyomizu-dera è una delle più alte del Giappone.

Prima di entrare nel tempio principale, hai l'opportunità (a pagamento) di visitare la sala Zuigu-do che ospita il Tainai Meguri. Scenderai quindi le scale nel tunnel nero come la pece che simboleggia il grembo di un bodhisattva femminile. Il tuo ritorno dall'oscurità alla luce simboleggia la rinascita. Nel Buddismo, un bodhisattva è qualsiasi persona che è sulla via della Buddità.

La vista dal tempio durante la mia visita era alquanto limitata a causa del restauro. La mia foto in basso a sinistra mostra il tempio principale com'era alla fine del 2018 con il tetto e le pareti coperte. Il restauro dovrebbe essere completato entro l'inizio del 2020. La foto successiva (in basso a destra) è una foto che ho scattato a una foto sul muro che mostra il tempio in inverno. È stato così drammatico che non ho potuto resistere.

La vista dal palco (il grande ponte di legno) è uno spettacolo molto popolare quando i ciliegi sono in fiore e quando le foglie degli aceri nella valle sottostante stanno indossando i loro colori autunnali. La mia foto ti dà anche un'idea di quanto sia grande questo posto. Sono arrivato sul lato sinistro del tempio dove si trovano le pagode rosse e poi ho camminato attraverso il tempio e sono uscito sul lato destro.

Da sinistra a destra: Kyoto all'orizzonte, la pagoda rossa e la sala principale di Kiyomizu-dera.

Da lì, puoi andare a sinistra e salire più in alto lungo il ripido fianco della montagna pur rimanendo all'interno del complesso del tempio. Oppure puoi girare a destra come ho fatto io e continuare a camminare attraverso gli altri edifici del tempio. Ero ancora all'interno del complesso del tempio quando ho scattato la foto attraverso la valle e la cima degli alberi.

Lasciando Kiyomizu-dera, ho camminato attraverso la vivace zona commerciale conosciuta come Sannenzaka che si rivolge ai turisti e a coloro che fanno pellegrinaggi religiosi in loco. In tutta Sannenzaka e Kiyomizu-dera, vedrai molti studenti delle gite che indossano le loro uniformi scolastiche, altri visitatori provenienti da tutta l'Asia che indossano vivaci kimono e ancora di più con gli ombrelloni.

Lasciando Kiyomizu-dera, mangiare un boccone era il prossimo sulla mia lista. Mentre mangiavo un sacco di meravigliosi piatti giapponesi, trovare cibo per il mio palato americano sembrava essere un'avventura quotidiana a Kyoto. Questo giorno non è stato diverso fino al…

Non sono mai stato così felice di vedere hot dog e cappuccino su un menu in vita mia.


Seiryu-e Dragon Festival

Cos'è il festival del drago Seiryu-e? Seiryu-e è uno dei festival più recenti del calendario giapponese. È stato celebrato solo dal 2000, ma ciò non rende meno divertente e affascinante.

Il festival è si tiene ogni primavera e autunno per onorare Seiryu, a drago blu che è una delle quattro divine bestie dio e un'incarnazione di Kannon. Si dice che Seiryu proteggere Kyoto's confina a est contro potenziali disastri e sfortuna e la città ora lo onora.

Il Appare un drago lungo 18 metri con tre uomini in armatura e ballano per la città insieme a una processione. Le celebrazioni sono visivamente spettacolari e includono musica.

Dov'è il festival? Il drago appare da Kiyomizu-dera e continua attraverso la sala di Okunoin e il parco del tempio.

Quando è il festival? Ce ne sono due all'anno, uno in primavera e uno in autunno. Il programma inizia alle 14:00 e termina alle 15:30. Non c'è biglietto d'ingresso.

  • Date di primavera: 14-15 marzo e 3 aprile.
  • Date autunnali: 14-15 settembre.

Il tempio Kiyomizu-dera è tra Le principali attrazioni di Kyoto. Con il tuo JR Pass in mano, sei pronto per esplorare questo e tutto ciò che il Giappone ha da offrire.


Tempio Kiyomizu-dera

Guarda le foto (5)

Il tempio di Kiyomizu-dera è stato fondato nel 778. La sua storia risale a più di 1200 anni fa. Come luogo sacro dove prevale la grande compassione della divinità Kannon, il tempio è stato a lungo aperto ai cittadini di tutte le classi.

Trenta edifici buddisti sorgono sul sito, che si estende per oltre 130.000 metri quadrati lungo il pendio centrale del monte Otowa nella parte orientale di Kyoto, tra cui la Sala Principale del Tesoro Nazionale e molti altri importanti beni culturali. La maggior parte degli edifici è stata distrutta da un incendio più di dieci volte dal loro inizio. Grazie all'aiuto dei credenti del tempio, sono stati ricostruiti più e più volte. La maggior parte degli edifici attuali furono ricostruiti nel 1633.

Nel 1944, il tempio Kiyomizu-dera è stato aggiunto alla lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO come uno dei monumenti storici dell'antica Kyoto.


Tempio Kiyomizu-dera, Kyoto (da vedere)

Kiyomizu-dera è un tempio buddista indipendente a Kyoto associato alla setta buddista Hosso. È stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 1994.

Il tempio originale fu costruito nel 778 dal monaco buddista Enchin in onore del Bodhisattva della misericordia e della compassione, Kannon Bosatsu. L'edificio attuale, commissionato dallo shogun Tokugawa Iemitsu, risale al 1633. Kiyomizu-dera significa “Tempio dell'acqua pura” e prende il nome dalla posizione vicino alla cascata di Otowa. Oggi molte parti del tempio sono state rinnovate.

Il Tempio Kiyomizu-dera è unico perché è costruito senza l'uso di un solo chiodo. La strada che conduce al tempio è fiancheggiata da negozi di artigianato e dolciumi. Le porte hanno statue di Deva Kings e Korean Dogs che si ritiene proteggano il tempio dai danni. La sala principale presenta il design tipico dell'era Haien. Il santuario esterno è decorato con dipinti donati da commercianti locali, e il santuario interno porta immagini in foglia d'oro scolpite su lacca. Inoltre, all'interno del complesso si trova un santuario dedicato alla divinità shintoista dell'amore. La terrazza in legno del tempio offre una vista spettacolare su Kyoto.

Perché dovresti visitare:
Diversi templi ed edifici in stile shintoista sono ben tenuti e posizionati su una collina che dà accesso al grande scenario circostante.
Nonostante un gran numero di visitatori, il sito è abbastanza spazioso da ospitare il volume.
Molte passeggiate da fare, ma la strada in salita che conduce verso di essa è vivace e piena di interessanti negozi di souvenir.

Consiglio:
Alcuni negozi ti fanno provare i cibi/le prelibatezze che vendono, il che è sempre utile, data una vasta gamma di prodotti tra cui scegliere.

Orari di apertura:
Tutti i giorni: dalle 6:00 alle 18:00 (fino alle 18:30 nei fine settimana/festivi da metà aprile a luglio e tutti i giorni ad agosto e settembre).
Le ore di illuminazione speciali si tengono in primavera per i fiori di ciliegio, in estate per l'elevata quantità di turisti e in autunno per il fogliame autunnale. Le ore di illuminazione terminano alle 21:00.

Vuoi visitare questo spettacolo? Dai un'occhiata a questi tour a piedi autoguidati a Kyoto . In alternativa, puoi scaricare l'app mobile "GPSmyCity: Walks in 1K+ Cities" da iTunes App Store o Google Play. L'app trasforma il tuo dispositivo mobile in una guida turistica personale e funziona offline, quindi non è necessario alcun piano dati quando viaggi all'estero.


Tempio Kiyomizu-Dera

Il tempio Kiyomizu-dera è uno dei principali luoghi turistici di Kyoto. Il distretto del tempio è davvero enorme (32 acri) e ci sono molti templi interni e proprietà culturali lì. Il tempio Kiyomizu-dera si trova ai piedi del monte Otowa che si erge tra Kyoto e la prefettura di Shiga, e la vista dal ponte di osservazione (= noto come “Kiyomizu-no-Butai”) di fronte al tempio principale è stupenda, con vista sulla città di Kyoto. Inoltre, le strade in salita che si avvicinano al tempio sono molto belle e lungo le strade ci sono una serie di negozi di souvenir, ristoranti e caffè.

Bodhisattva Kannon dalle 11 facce

Il tempio Kiyomizu-dera fu originariamente fondato nel 778 (tardo periodo Nara) come tempio che esaudiva i desideri di buona salute, carriera di successo, ricchezza, ecc. Nel tempio principale è custodita la statua del Bodhisattva Kannon dalle undici facce con mille braccia come il principale figura di culto del tempio. Non è esposto al pubblico se non per un breve periodo di tempo una volta ogni 33 anni basato su una leggenda secondo cui Kannon Bodhisattva si trasfigura 33 volte per alleviare tutte le sofferenze della gente. La prossima esposizione al pubblico sarà molto probabilmente il 2033. Quindi per ora, resta in piedi davanti al tempio principale e prega per qualcosa in mente.

“Otowa-no-Taki” Cascata

"Kiyomizu" significa “Acqua Sacra”, e l'acqua che cade dalla “Cascata di Otowa-no-Taki” nel tempio è infatti considerata un'acqua minerale sacra purificata attraverso le rocce del Monte Otowa. Le persone si fermano alla cascata di Otowa-no-Taki per bere l'acqua sacra per un'efficacia miracolosa come la longevità e una vita più sana.

Potente Match-Maker

Tra le cose interessanti del tempio, ci sono un paio di punti in cui potresti voler fermarti. Uno di questi è il santuario “Jishu-Jinja”, che faceva parte del tempio di Kiyomizu-dera, ma nel 1868 fu separato come santuario indipendente in seguito all'ordinanza per distinguere lo shintoismo e il buddismo. Si dice che abbia un forte potere di abbinamento, quindi ci sono molti single che visitano il santuario per augurare incontri felici. Inoltre, il tempio di Kiyomizu-dera ha un altro abbinamento che è “Zuigudo” Hall, uno dei templi subordinati. Visitare questi due luoghi avrebbe il doppio delle possibilità, forse…

Salire al Tempio e tornare da lì

Una delle due strade principali che portano i visitatori al tempio è Gojo Zaka St. che inizia dall'incrocio di Gojo St. e Higashioji St. L'altra è Matsubara St. che attraversa Higashioji St. a nord. Entrambe le strade si uniscono vicino a Sannen Zaka Path e il nome della strada unita è Kiyomizu Zaka St. Inoltre, c'è un bivio in Gojo Zaka St. e la strada ramificata sulla destra si chiama Chawan Zaka St. che ci porta anche a Kiyomizu- dera tempio. Adoro questo Chawan Zaka St. che introduce la storia di Kiyomizu Ware (ceramiche e ceramiche). Ha più di 400 anni di storia e c'erano un certo numero di forni nell'area dove attualmente gestisce Chawan Zaka St.. “Chawan” significa “Ciotola di riso in ceramica”, uno dei prodotti tipici di Kiyomizu Ware. La strada è stata intitolata ad essa.

Via Chawan Zaka – 7:30. Molto tranquilla.

Sulla via del ritorno dal tempio Kiyomizu-dera, ti suggerisco di prendere il sentiero Sannen Zaka e di camminare verso nord. Raggiungerai quindi il sentiero Ninen Zaka che ti porta fino al tempio Kodai-ji e all'area del santuario Yasaka Jinja dove ci sono molti posti da vedere come Ishibei Koji Lane (città vecchia con fossato in pietra), Nene-no-Michi Road, eccetera.

Andateci presto la mattina

Poiché il tempio Kiyomizu-dera è un luogo molto popolare da visitare, c'è sempre un numero enorme di turisti nel tempio e nelle strade vicine. Non vuoi andarci la mattina tardi e nel primo pomeriggio – è pieno di turisti e non puoi nemmeno camminare tra la folla. Vedo spesso una fila enorme di persone che aspettano il proprio turno per pregare nel tempio principale e anche per un sorso di acqua sacra alla cascata di Otowa-no-Taki. Consiglio vivamente di andarci molto presto la mattina (il tempio è aperto alle 6:00) quando la maggior parte delle persone è ancora a letto o fa colazione.

Kiyomizu Ware Store a Chawan Zaka St.

Pagoda a tre piani del tempio Kiyomizu. Le pagode a tre piani più alte del Giappone

Blue Dragons in Auspicious Cloud, a guardia di Kyoto dall'Eastside

Campanile presso il cancello principale Nio-Mon

Lato posteriore del cancello principale Nio-Mon, con vista sulla città di Kyoto

Zuigudo Hall, con poteri spirituali di abbinamento e consegna facile

Tavole Votive con auguri di felici incontri, dedicate alla Sala Zuigudo

Sentiero Sannen Zaka che conduce al Sentiero Ninen Zaka verso le aree di Kodaiji e Yasaka, a nord del Tempio Kiyomizu


Cascata Otowa-no-taki

La cascata Otowa no taki si trova appena sotto la sala principale del tempio Kiyomizu-dera. Qui si può bere dalle sue acque sacre, che si dividono in tre corsi d'acqua separati che cadono in uno stagno. Si dice che l'acqua di ogni ruscello abbia un desiderio diverso che concede proprietà dalla salute, dalla longevità, alla saggezza. Attenzione però, se si beve da tutti e tre i torrenti porta sfortuna ed è considerato avido. Usa le tazze attaccate ai lunghi pali per selezionare l'acqua che preferisci.


Guarda il video: Empty Kyoto - Kiyomizudera Temple - 4K (Potrebbe 2022).